Le pagelle di Roma-Bologna: Danilo regala il gol, attaccanti tutti insufficienti

Barrow, Skov Olsen e Palacio non convincono così come Orsolini e Sansone

Scritto da Marco Vigarani  | 
undefined

Skorupski 6 - Torna dopo il Covid e praticamente è inoperoso per un tempo prima di essere trafitto incolpevolmente dal gol di Borja Mayoral. Fa buona guardia sulle altre occasioni giallorosse.

De Silvestri 6 - Spesso chiamato a fare il terzo centrale in fase di possesso, si arrende a metà ripresa a un problema fisico. Dal 60' Antov 6 - Buon impatto in una squadra ormai votata solamente all'attacco.

Danilo 4 - Nel primo tempo arriva al tiro ma non trova la porta poi spalanca la strada per il vantaggio a Borja Mayoral con una totale scelleratezza. Decisivo in negativo.

Soumaoro 6,5 - Attento negli anticipi e nelle letture, è ancora una volta il migliore del reparto confermando una tenuta encomiabile sul piano psicofisico nell'arco dell'intera partita.

Dijks 5,5 - Cerca di far valere fisico ed esperienza su Reynolds ma non trova giocate veramente importanti e nella ripresa finisce la benzina accusando anche un fastidio fisico.

Schouten 6 - Diga davvero impenetrabile davanti alla difesa, spende tutto per coprire la retroguardia con tempismo e lucidità risultando poi però inevitabilmente stanco in fase propositiva. Dal 77' Dominguez sv.

Svanberg 5,5 - Fallisce un buon colpo di testa in avvio poi si dedica più alla copertura che all'attacco. Non pienamente convincente. Dal 69' Juwara 5,5 - Un tiro moscio, qualche corsa e un discreto cross non sfruttato.

Skov Olsen 5 - Dovrebbe mettere energia nella sfida con Bruno Peres ma si spegne in fretta confezionando la prestazione inutile già vista troppo spesso. Dal 60' Orsolini 5 - Sembra quasi pestare i piedi ai compagni sia da esterno che da punta.

Soriano 6 - Solito grande lavoro illuminante per i compagni ma anche un'occasione clamorosa fallita al 20' poi gradualmente la sua efficacia si affievolisce. Chiude da centrocampista anche di fatica.

Barrow 4,5 - Scala nuovamente in fascia ma in realtà si scambia spesso con Palacio, ma è poco lucido nei momenti decisivi dell'azione. Dal 60' Sansone 5 - Impatto molto meno intenso rispetto alle ultime gare. Non trova un senso alla sua prestazione.

Palacio 5,5 - Un paio di tiri poco più che velleitari ma anche l'impressione di non riuscire a fare la differenza. Si mette anche al servizio dei compagni ma non trova il guizzo decisivo.

Mihajlovic 6 - Ottimo avvio di gara caratterizzato da personalità, attenzione e qualità ma anche fallendo le solite occasioni da rimpiangere. Il gol subito spegne un po' la determinazione dei suoi ragazzi che nella ripresa, pur con tanti uomini offensivi, non creano opportunità altrettanto ghiotte.


💬 Commenti