Come sottolineato dall'esperto di calciomercato Gianluigi Longari, il Bologna è molto attivo sul mercato. Dopo l'ufficialità di Vincenzo Italiano, Sartori e Di Vaio vogliono regalare al tecnico una rosa il più completa possibile prima del ritiro. Per farlo, gli uomini mercato rossoblù dovranno muoversi in fretta, ma senza sbagliare. 

Prime mosse in difesa

In attesa di definire il futuro di Joshua Zirkzee e di capire la reale volontà di Calafiori (probabilmente se ne parlerà post Europeo, specialmente se il ragazzo sarà convocato), il Bologna non vuole farsi trovare impreparato. È di queste ore la conferma che il contratto di Adama Souamoro non sarà rinnovato. Dunque, i rossoblù, indipendentemente dalla spinosa questione Calafiori, dovranno rimpiazzare numericamente la partenza del centrale francese. In tal senso, il nome caldo per la difesa è sempre quello di Lilian Brassier, classe 1999 del Brest. Per lui in stagione 32 presenze, 3 gol, 13 ammonizioni e 2 espulsioni.  Tuttavia, il Bologna non è l'unica squadra interessata al difensore francese. I rossoblù, infatti, dovranno vedersela con due big, una di Serie A e l'altra di Ligue 1.

Riccardo Calafiori
Riccardo Calafiori (ph. Image Sport)

Anche Milan e Marsiglia alla finestra

Sulle tracce del perno del Brest, che ha concluso terzo, concedendo solo 34 gol (terza miglior difesa al pari del Lille, con un solo gol subito in più del PSG e sei in più del Nizza) ci sono anche Milan e Marsiglia. Il club francese, che ha chiuso il campionato all'ottavo posto con 50 punti, ha bisogno di innesti giovani nel reparto difensivo. Per quanto riguarda il Milan, i rossoneri hanno nella difesa il peggior reparto in stagione. Sono infatti 49 i gol subiti in campionato: peggio di Inter, Juventus, Bologna, Torino, Atalanta, Roma, Lazio, Fiorentina, Genoa e Napoli. Superfluo dire che, la gran parte delle colpe sono degli interpreti difensivi presenti in rosa. Indipendentemente dal futuro dei difensori in questione, i rossoneri hanno necessità di rimpiazzare numericamente Simon Kjær, che ha salutato il popolo rossonero contro la Salernitana e che dal 30 giugno sarà free agent.

LEGGI ANCHE: Bologna, un difensore ai saluti e si lavora per un esterno del Milan: la situazione

Bologna, un difensore ai saluti e si lavora per un terzino del Milan: la situazione
Bologna, una big lavora forte su Zirkzee: il sostituto potrebbe arrivare dalla Premier League

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi