Con la sosta per gli impegni delle nazionali la rosa rimasta a disposizione di Thiago Motta a Casteldebole è ridotta all'osso. Il tecnico italo-brasiliano vuole però mantenere alto il livello della squadra senza perdere il ritmo-partita, e per questo oggi i rossoblù sfideranno alle 11 in un test amichevole a porte chiuse al centro tecnico Niccolò Galli la Reggiana di Nesta. Un match di buon livello dal punto di vista fisico e tattico contro una formazione di Serie B.

Come evidenziato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, sarà una buona occasione per valutare il lavoro di Zirkzee e Orsolini, una partita utile per testare il livello di intesa dei due calciatori. Intanto ieri a Casteldebole ancora lavoro differenziato per Saelemaekers e Fabbian, tuttavia entrambi dovrebbero recuperare ed essere già in gruppo per lunedì, pronti per sfidare l'Hellas Verona al Bentegodi la settimana successiva.

Vista l'assenza di Ndoye e Karlsson, entrambi impegnati con le rispettive nazionali, l'attacco del Bologna contro la Reggiana sarà guidato dal solito Zirkzee, con Orsolini e probabilmente Moro ad agire ai suoi lati. Anche Van Hooijdonk troverà spazio nel secondo tempo, così come anche calciatori della primavera date le tante assenze dovute agli impegni delle nazionali.

LEGGI ANCHE: Quanti stranieri, è un Bologna mondiale

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
De Silvestri: "Voglio raggiungere le 100 presenze in rossoblù"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi