Bigon: "Sogno Schouten in Nazionale. Lo vedo in un grande club"

Dijks parla del compagno come del Frankie de Jong bolognese

Scritto da Marco Vigarani  | 

La redazione del De Telegraaf ha raccolto alcuni pareri a Casteldebole in merito alle prestazioni di Jerdy Schouten.

A partire dal ds Riccardo Bigon che ha detto: “Sogno di vederlo con la maglia arancione della Nazionale, lo speriamo tutti. Non mi sorprende che de Boer lo segua, piuttosto mi sorprende che non facessero prima. Penso sia bello essere apprezzati in patria, sono molto felice per lui. Quando l'abbiamo incontrato, ho capito subito quanto fosse serio e concentrato: già nel primo anno è cresciuto tanto. Mihajlovic lo chiama lavatrice perchè pulisce sempre i palloni sporchi. Avevamo già offerte per lui in estate ma abbiamo deciso di continuare insieme almeno per un altro anno per farlo crescere ancora. Dopo un paio d'anni di lavoro duro a Bologna, lo vedo giocare per un grande club. Non è ancora pronto, ma manca poco”.

Il compagno Mitchell Dijks invece scomoda un collega importante: “Non fraintendetemi, non voglio fare paragoni che ancora non sono possibili ma ritengo Schouten il nostro Frenkie de Jong bolognese. Gioca con calma, legge bene la partita e passa quasi sempre la palla in avanti. Spero possa continuare così, poi può diventare un grande giocatore”.


💬 Commenti