Colomba: "Arnautovic è un pilastro e bisognerebbe trovare un sostituto. Mi fido di Sartori"

L'ex giocatore e allenatore rossoblù ha rilasciato un'intervista all'edizione odierna del "Resto del Carlino"

Scritto da Enrico Traini  | 
Franco Colomba (Bfc photo)

Franco Colomba, ex giocatore e allenatore del Bologna, ha parlato in un'intervista all'edizione odierna del Resto del Carlino. Di seguito le sue dichiarazioni.

Sulla possibile cessione di Arnautovic: “Sarebbe la conferma che non ci si può più affezionare a un calciatore. Il tifoso è alla mercé del mercato ed esiste solo la regola dei soldi. Ormai funziona così”.

Sulle cessione di questa sessione di mercato: “Se entreranno tanti milioni nelle casse del club significa che qualcosa di buono lo ha fatto chi c'era prima di Sartori”.

Sugli acquisti: “Sartori ha un tesoretto da spendere ed è uno che ha sempre percorso tutte le strade d'Europa per scovare talenti. Voglio essere ottimista”.

Sulle qualità di Arnautovic: “Vale 15 gol a stagione, che in Italia sono tanti. Di questa squadra è un pilastro e bisognerebbe trovare un degno sostituto. Se fossi nel club farei di tutto per trattenerlo”.

GUARDA L'ALLENAMENTO DEL BOLOGNA AL DALL'ARA

 

LEGGI ANCHE: Arnautovic vuole il Manchester United. Il Bologna alza il muro


💬 Commenti