Finale EuroCup, Scariolo: "Siamo tornati in salute e abbiamo passato tre mesi fantastici. Onestamente ci siamo..."

Ecco le dichiarazioni del coach della Virtus, dopo la vittoria in finale di EuroCup contro i turchi del Bursaspor

Scritto da Andrea Riva  | 
Sergio Scariolo (Foto Virtus Bologna)

Questa sera alla Segafredo Arena la Virtus Bologna ha sconfitto i turchi del Bursaspor per 80-67 laureandosi campione di EuroCup per la stagione 2021-22, con conseguente qualificazione alla prossima edizione di Eurolega.

Un successo meritato quelle delle Vnere che sono state sempre in vantaggio con un primo quarto quasi perfetto (25-12 il parziale) e bravi a controbattere colpo su colpo, ogni qual volta i loro avversari cercavano di avvicinarsi. Il grande trascinatore del match è stato Milos Teodosic, bravissimo a prendersi la squadre sulle spalle con la sua esperienza e classe: per il serbo sono stati i 21 punti e 3 assist messi a referto, seguito dalla coppia Weems e Jaiteh con 13 punti. Per il Bursaspor il miglior marcatore è stato Dudzinski (14 punti).

Di seguito ecco le dichiarazioni di un felicissimo Sergio Scariolo, che ha commentato così l'importantissima vittoria: “È stata una competizione davvero, davvero fantastica, il livello di basket di EuroCup era così alto. Tante grandi squadre non ce l'hanno fatta e abbiamo resistito quando abbiamo avuto molti infortuni nella prima parte della stagione, ma abbiamo costruito la nostra chimica, la nostra coesione e finalmente siamo tornati in salute e abbiamo messo un paio di nuovi giocatori. Penso che abbiamo passato tre mesi fantastici di competizione e onestamente ci siamo meritati il ​​trofeo”.

LEGGI ANCHE: EuroCup, Virtus Bologna-Bursaspor 80-67 (VIDEO HIGHLIGHTS): le Vnere vincono la Coppa


💬 Commenti