Football americano: I Carpanelli Warriors perdono con i Seamen Milano 41-17

Prestazioni con chiari e scuri per i ragazzi di coach Longhi

Scritto da Matteo Fogacci  | 

I Carpanelli Warriors escono sconfitti dall'Alfheim Field 41 a 17 contro i Campioni d'Italia dei Seamen Milano. Prestazioni con chiari e scuri per i ragazzi di Coach Longhi. Certamente di fronte c'erano i primi della classe, malgrado la sconfitta alla prima di campionato contro Parma. Ma i Seamen hanno meritato pienamente la vittoria anche se, in più di un occasione, i Blue hanno cercato di mettere loro il bastone tra le ruote. Un ottimo inizio del nuovo giocatore comunitario, il francese Bryan Billy

Gli allenatori sono convinti che con una settimana di lavoro nel Team, il suo apporto sarà fondamentale per il resto del campionato, sia in difesa così come in attacco.

Ora la prova di sabato prossimo, 1° maggio a Firenze contro i Guelfi, diverrà la prova di appello per i Blue.

Singolarmente tanti giocatori stanno crescendo ma nel football vince il gruppo non le singole giocate. Sabato sera due T.D. (Matteo Zanetti e Mattia Parlangeli) ed una trasformazione del QB Nick Ronney hanno dimostrato comunque il valore del team, ma alcuni grossolani sbagli della squadra hanno reso tutto molto più complicato.

I guerrieri ci credono ancora e vogliono dimostrare da subito che l'obiettivo 2021 resta sempre quello: arrivare alla fine prima di altre formazioni e giocarsi alla pari l'accesso ai playoff.


💬 Commenti