Repubblica - Infortuni a raffica: a fine stagione le valutazioni del Bologna

Sfortuna o qualcosa da cambiare?

Scritto da Marco Vigarani  | 

Montano le preoccupazioni nel Bologna per i tanti infortuni collezionati in stagione e la dirigenza al termine della stagione valuterà se sia stata solo un'annata sfortunata oppure sia necessario cambiare qualcosa. A disposizione ci sono tutti i dati raccolti durante l'anno che permetteranno un'analisi approfondita. L'elenco degli infortuni di medio lunga durata è corposo: da Santander a Skorupski, da Hickey a Dominguez, da Poli a Skov Olsen fino a Dijks. Si aggiungono le noie muscolari di Sansone, Mbaye, Medel e De Silvestri.

 

 

 

 

 


💬 Commenti