Gazzetta dello Sport - Teodosic: "La Virtus in finale deve diventare la regola. Sono orgoglioso della squadra"

Le parole del fuoriclasse serbo ai colleghi della Gazzetta dello Sport

Scritto da Francesco Livorti  | 
Milos Teodosic (Virtus Pallacanestro Bologna)

Milos Teodosic: “Per qualunque giocatore è importante arrivare al top nei momenti chiave della stagione, sia a livello individuale che a livello di gruppo. In alcuni momenti particolari serve anche l’esperienza e penso di essere uno di quei giocatori che può garantirla. Sono molto orgoglioso della squadra e siamo dove volevamo essere. Mi aspetto una finale dura, decisa dai dettagli. Dopo 14 anni, la Segafredo torna a giocare una finale per il titolo italiano e questo traguardo dovrà diventare la regola per il futuro. Ogni anno dobbiamo mettere un mattone per continuare la nostra crescita”.


💬 Commenti