L'Inter si fa avanti per un altro gioiello rossoblù. La dirigenza neroazzurra, fresca campionessa d'Italia, vuole regalare a Simone Inzaghi una pedina importante per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. L'indiziato principale è Sam Beukema, visto, soprattutto, l'infortunio e la poca stabilità fisica di Francesco Acerbi.

L'infortunio di Acerbi e la ricerca del sostituto

L'infortunio di Francesco Acerbi e la, successiva, rinuncia alla convocazione per la preparazione degli Europei con l'Italia di Luciano Spalletti sono stati un campanello d'allarme per la società interista. Simone Inzaghi ha richiesto un rinforzo difensivo e il candidato principale sembra essere Sam Beukema. Il centrale bolognese piace per la sua grande personalità e per la capacità di difendere con molto campo alle spalle. Entrambe le caratteristiche sono molto apprezzate dal tecnico interista. Le alternative, più costose, sembrano essere Alessandro Buongiorno e Perr Schuurs. L'interessamento per Sam Beukema non è una novità, anche qualche mese fa l'Inter aveva provato a richiedere informazioni ricevendo un secco rifiuto dalla società felsinea. 

Sam Beukema
Sam Beukema esulta dopo il gol al Lecce (ph. Image Sport)

 La risposta del Bologna e i piani rossoblù

La dirigenza del Bologna vuole mantenere i suoi prezzi pregiati. La difesa ha dimostrato di essere molto affidabile e di avere tre centrali molto forti di cui il Bologna non vorrebbe privarsi. Riccardo Calafiori è visionato e osservato dalla Juventus e con l'arrivo di Thiago Motta potrebbe arrivare la proposta formale per il centrale classe 2002. L'idea del Bologna è quella di resistere e di blindare Calafiori in rossoblù. Jhon Lucumi e Sam Beukema, anche per questo motivo, sono considerati incedibili e la società rossoblù è convinta di riuscire a trattenerli. L'Inter è avvisata. Il centrale olandese Sam Beukema, dopo una meravigliosa stagione, è destinato a continuare la sua crescita nel Bologna

LEGGI ANCHE: Bologna, chi sarà il nuovo allenatore? Il punto della situazione

Sirigu: "Italiano non è un perdente. Come sostituto di Thiago Motta..."
Gli aggiornamenti sull'infortunio di Pietro Aradori

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi