Le pagelle di Udinese-Bologna: Palacio e Orsolini i migliori, ma chi ha visto Barrow?

Altra gara inutile del gambiano. Male anche Skov Olsen

Scritto da Marco Vigarani  | 
Musa Barrow (Social)

Skorupski 6 - Beffato dal tiro dell'1-0, non corre altri pericoli significativi sia per demerito degli avversari sia per la sicurezza con cui affronta la routine della gara.

Tomiyasu 6 - Conferma di non essere ancora al 100% ma ha il merito di crescere con il passare dei minuti confermandosi affidabile anche nelle giornate peggiori.

Danilo 5 - Sul gol di De Paul mostra chiaramente tutti i motivi per cui la sua avventura in Serie A può essere arrivata al termine. Poche scelte e quasi sempre sbagliate.

Soumaoro 5,5 - Quando viene preso in mezzo tra Pereyra e Okaka sono dolori, soffre anche le iniziative di Arslan per ovvie ragioni di taglia. Sul piano fisico giganteggia come al solito.

Dijks 5 -  Vede a malapena la targa di Molina pagando una taglia doppia rispetto all'avversario. Ennesima giornata complicata per l'olandese che non è mai tornato veramente in forma in stagione. Dall'80' Juwara sv.

Soriano 5,5 - Dimostra che non può sperare in una convocazione in Nazionale da centrocampista puro. Si crea un'occasione nel finale del primo tempo ma non basta.

Schouten 5 - Appare in debito di fiato e di idee dopo una stagione a tirare la carretta. Rischia l'espulsione ad inizio ripresa e subito dopo lascia il campo. Dal 61' Svanberg 6,5 - Entra con personalità e cerca di far cambiare passo alla squadra.

Skov Olsen 4,5 - La sua misera prestazione si esaurisce in una quantità infinita di doppi passi che non confondono nessuno se non il danese stesso. Dal 61' Orsolini 6,5 - Attacca a testa bassa senza costrutto ma è bravissimo a trasformare il rigore del pareggio.

Vignato 5,5 - Inizia con buon piglio ma poi non trova lo spazio per le giocate decisive della settimana scorsa. Non fa comunque mancare grinta e determinazione. Dall'80' Poli sv.

Barrow 4 - Seconda prova disastrosa per il gambiano nonostante la posizione teoricamente ideale sul campo: totalmente inesistente. Dal 61' Sansone 5,5 - Corre tanto ma non combina quasi nulla.

Palacio 6,5 - Una discreta occasione a fine primo tempo fallita, lunghi minuti di fatica nell'ombra ma poi un rigore conquistato da campione consumato che lo innalza sopra tutti i compagni.

Mihajlovic 5,5 - Se cerca risposte per il futuro da gare come questa, auguri. Prestazione insipida in cui il Bologna, come mille altre volte, cade al primo soffio di vento. Poca voglia e poca convinzione in una squadra che forse non vede l'ora di andare in vacanza. Ci siamo già passati altre volte.


💬 Commenti