Seguici su Twitch

Mihajlovic: "Posch non lo conosco. Cambio modulo? Dietro siamo obbligati a giocare a tre"

Le parole del tecnico rossoblù alla vigilia della partita con la Salernitana

Scritto da Francesco Livorti  | 
Sinisa Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic: “La squadra è in costruzione. Non conosco Posch. Lucumì è stata la nostra prima scelta, Zirkzee è un giocatore importante. Loro sono pronti, gli altri bisogna vederli. Per vedere se siamo più o meno forti dell'anno scorso ci vuole più tempo. La Salernitana cerca di giocare, sono in fiducia e avranno i tifosi al seguito. Contro il Milan abbiamo preso un ammonizione funzionale, ma non ci hanno assegnato un rigore netto. Ho parlato con Saputo. Cambio modulo? Dietro dobbiamo giocare a tre, davanti possiamo cambiare. Ferguson è un giocatore che ha fisicità e contrasto. Dobbiamo tuttavia conoscerlo ancora meglio. Zirkzee domani verrà in panchina”.

LEGGI ANCHE: Bologna, in arrivo un difensore dall'Hoffenheim


💬 Commenti