Intervenuto in conferenza stampa, Thiago Motta ha presentato la sfida di domani sera tra Bologna e Lazio.

Contro il Verona una bella prestazione. Van Hooijdonk dove può migliorare?

”Sono contento del lavoro che fa deve continuare così”.

Su Beukema.

”Ha già fatto allenamento con la squadra, può giocare”.

In cosa si cambia quando si gioca in pochi giorni?

”Abbiamo meno giorni per preparare la gara, in funzione di cosa ha bisogno la squadra devo gestire il lavoro. Allenamenti, video. I ragazzi stanno bene, ora serve continuità. Domani cambia il livello”.

Tutte le partite sono importanti, quella di domani può darvi consapevolezza?

”No, bisogna guardare oltre il risultato. Pensiamo alla Lazio senza fare altri discorsi. Sarà una partita complicata che affronteremo con il solito impegno”.

Come sta Lucumì? Le gerarchie sono cambiate?

”Lo vedo bene. Gioca chi sta meglio”.

Cosa temi di questa Lazio?

”Non la temo, la rispetto. Hanno calciatori di livello, noi daremo il massimo per metterli in difficoltà”.

C’è qualche calciatore visto contro il Verona che può partire titolare domani?

”Diversi, vedremo nell’ultimo allenamento. Giocherà la migliore squadra  possibile”.

Come hai visto i titolari che sono rimasti in panchina con l’Hellas?

”Siamo una squadra, chi sta in panchina magari è meno contento ma ha l’obbligo di sostenere chi sta in campo”.

Dopo questi risultati utili, questa squadra è ritenuta scomoda?

”Non dobbiamo dirlo noi, dobbiamo continuare a migliorare”.

Hai avuto modo di conoscere la città in questo tempo?

”Posso permettermi di gestire bene il lavoro, più o meno. In alcuni momenti posso avere dei pomeriggi liberi per visitare la città e stare con la mia famiglia. Bologna è una città bellissima”.

Karlsson cosa deve capire? 

“Deve continuare ad allenarsi come tutti gli altri”.

Può fare solo l’esterno sinistro?

Giocava a sinistra ma in amichevole ha giocato dietro la punta, può giocare anche a destra. Ora deve continuare a lavorare”.

Jesper Karlsson
Jesper Karlsson (ph. bolognafc.it)

Bologna-Lazio è uno scontro diretto?

”Pensiamo a fare una grande prestazione”.

Un pensiero su Fabbian.

”Si allena molto bene, ha avuto miglioramenti soprattutto nel gioco, sa quello che deve fare”.

Su Calafiori.

”Trascina gli altri, ha iniziativa e prova sempre a fare la cosa giusta”.

Cosa significa avere Saputo sempre vicino?

”Averlo con noi è un plus per tutti, vederlo soddisfatto e contento è bello“.

Una visione sull’andamento di questa squadra tra casa e trasferta?

”Non è la stessa cosa, ma noi abbiamo comunque l’obbligo di dare il massimo”.

Immobile ha avuto un’involuzione?

”Resta un grande giocatore, ci sono alti e bassi, non so. Attacca bene la profondità, saremo concentrati nel limitarlo”.

Lykogiannis le sta dando più garanzie di Kristiansen?

”Sono due titolari in quella posizione”.

Dove vedere Bologna-Lazio, streaming gratis e diretta tv Serie A
Bologna-Lazio: I convocati di Thiago Motta

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi