Under 17, il Bologna sbatte sul Parma: finisce 2 a 2

Non va oltre il pareggio la formazione di Vigiani nella seconda giornata di campionato

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Pareggio contro il Parma per l'Under 17 rossoblù. Settimana prossima c'è lo Spezia (Foto: Bologna FC)

Dopo la larga vittoria di settimana scorsa contro il Sassuolo, si inceppa, ma non si ferma, il Bologna Under 17 che, impegnato a Parma nella seconda giornata di campionato, sbatte contro i padroni di casa e non va oltre il 2 a 2. Sono quindi quattro i punti raccolti in queste due giornate dai rossoblù, che settimana prossima sfideranno, al Cavina, lo Spezia.

Parte meglio il Parma, reduce dalla sconfitta proprio contro gli spezzini, che alza subito i ritmi senza trovare la rete del vantaggio, con Ribaudo e Antognoni autori, nelle prime fasi di gioco, di azioni pericolose non concretizzate. Sciupa tanto anche il Bologna, che va vicino al vantaggio prima con Anatriello e poi con Raimondo, ma è al 14’ che gli ospiti trovano lo 0 a 1, approfittando, sull’angolo calciato da Mazia, dell’incertezza di Iselle, con Anatriello puntuale all’appuntamento col gol. Albieri e Amey tengono alte le palizzate, ma a 10’ dal termine il fortino rossoblù cade sotto il colpo di Tarron, che dalla distanza disegna una parabola imprendibile per Albieri. 

Nella ripresa i ritmi, inevitabilmente calano, e anche le occasioni da gol scarseggiano: il Bologna, al quarto d’ora, torna davanti, con una splendida rete di Raimondo, la seconda in altrettante gare da quando è ripreso il campionato, che sembrerebbe consegnare ai rossoblù i tre punti. Tra la squadra di Vigiani e la vittoria si frappone Antognoni, che approfitta di una respinta di Albieri per segnare in tap.in e garantire alla squadra di Di Benedetto un punto d’oro. Nel finale Albieri si esalta su Antognoni: finisce 2 a 2 a Parma. 

Il tabellino della gara

Parma U17 – Bologna U17 2-2

Parma (4-1-4-1): Iselle; Brunani (15’ st Vona), Pezzella, Del Bello, Flex (27’ st Gandelli); Cavalca; Tannor, Bangala, Kostadinov (15’ st Leoni), Ribaudo; Antognoni. Allenatore: Stefano Di Benedetto. A disposizione: Niang, Musso, Ubaldi, Bandaogo, Olivieri.

Bologna (4-2-3-1): Albieri; Corazza, Amey, Stivanello, Montalbani; Casadei, Maltoni; Busato (21’ st Corsi), Anatriello (33’ st Karlsson), Mazia (38’ st Zaffi); Raimondo. Allenatore: Luca Vigiani. A disposizione: Gasperini, De Marco, Thordarson, Lombardi, Cricca.

Reti: 14’ pt Anatriello (B), 34’ pt Tannor (P), 13’ st Raimondo (B), 17’ st Antognoni (P). 

Ammoniti: Del Bello, Vona (P), Casadei, Corazza (B). 

Note: 0’ e 5’ di recupero. 

Arbitro: Gambuzzi di Reggio Emilia           

 


💬 Commenti