Quarta vittoria consecutiva in campionato per la Virtus Bologna che al Palaverde schianta Treviso 61-100 in una gara mai in discussione. Per i bianconeri è decisivo l'allungo nel secondo quarto (9-30 di parziale) che crea un solco irrecuperabile per i padroni di casa. Con questa vittoria la Virtus rimane al secondo posto a quota 28, sempre a -2 dalla capolista Brescia; per Treviso invece la classifica recita tredicesimo posto a +2 dall'ultima piazza occupata da Brindisi. Prossimo appuntamento in campionato per la Virtus sarà domenica 11 febbraio in casa contro Scafati, mentre in Eurolega dovrà vedersela il 9 febbraio contro il Monaco. Nel dopo partita ha rilasciato le sue dichiarazioni coach Banchi, riprese dal Resto del Carlino.

Le parole di Banchi

Siamo stati capaci di interpretare bene la sfida e indirizzarla nel migliore dei modi, coinvolgendo i nostri lunghi. Abbiamo avuto un momento di difficoltà complice qualche palla persa e qualche fallo in attacco di troppo, ma poi ad inizio secondo quarto siamo stati bravi a ritrovare l’intensità di gioco che ci ha permesso di scavare il solco decisivo. I ragazzi sono sati concentrati e abbiamo avuto l’opportunità di spalmare i minutaggi cosa fondamentale in un momento così intenso e importante della stagione.

Luca Banchi
Luca Banchi (ph. image sport)

Nel post partita sono intervenuti anche altri giocatori della Virtus, Mascolo e Zizic; ecco le loro parole.

Le dichiarazioni di Mascolo

Sapevamo che era una partita difficile perchè Treviso aveva bisogno di punti e avrebbe approcciato la gara con aggressività. Nel secondo quarto abbiamo dato l'impronta alla sifda e poi abbiamo gestito, ma non era facile e siamo stati bravi noi a renderla tale.

Le parole di Zizic

Abbiamo difeso bene, giocando fisicamente e trovando punti importanti in transizione.

LEGGI ANCHE: Virtus, Polonara: "Dopo quest'esperienza apprezzi tutto molto di più"

Zirkzee, Calafiori e Ferguson: lo scheletro del Bologna vale 100 milioni
Fase a orologio, la Fortitudo Bologna inizia domenica con Cremona

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi