Banks 7 - 19 punti. Un primo tempo in sordina, poi rientra e decide di capovolgere la partita a proprio piacimento, ne mette 7 di fila e la riapre. Fino alla sua uscita per falli, una spina sul fianco continua.

Italiano 5 - 0 punti. Fa 3 falli in 4 minuti giocati e perde la fiducia giornaliera di coach Angori che decide di tenerlo fuori a lungo, in ogni caso quando rientra non si rende particolarmente pericoloso. 

Fantinelli 7.5 - 16 punti. Deus ex machina, interviene e risolve. Si prende un tiro pesantissimo con due “cojones” di acciaio per la vittoria.

Candussi 7.5 - 27 punti. Straripante, all'avvio ne mette 8 di fila e si capisce dopo pochi minuti che è in giornata.  Angori prova a toglierlo per farlo rifiatare ma presto capisce che il numero 20 deve rimanere in campo. MVP

Vasl 4.5 - 0 punti. Il minutaggio sempre più basso e un ruolo sempre più marginale

Barbante 5.5 - 5 punti. Bene nel farsi trovare quelle due volte pronto negli scarichi, ma malissimo nel taglia fuori e a rimbalzo.

Aradori 6.5 - 12 punti. Si rende minaccioso e prova a puntare spesso il ferro, l'età ormai avanza e la rapidità non è il suo forte, ma dall'arco è letale, vedasi tripla per il +6 messa nell'overtime che pesava almeno quanto lui. 

Cucci 7 - 10 punti. Riesce a stare in campo intelligentemente nonostante i 3 falli fatti dopo pochi minuti di gioco. Energia e cuore, il rimbalzo da tiro libero per andare all'overtime è stato come riportare in vita un morto, ahhh i miracoli di Cucci. 

Panni 6 - 4 punti. A tratti sembra aver problemi nel palleggio, ma comunque poi si fa perdonare entrando molto bene al posto di Banks, mette una tripla importante anche lui nel supplementare

Angori: "Abbiamo vinto una partita bella da vedere, vogliamo allungare la serie e tornare a Cremona per gara 5"
Rimonta pazzesca Virtus: parte da -16 e chiude la serie sul 3-0

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi