Le pagelle di Parma-Bologna: Barrow torna attaccante, Sansone rivitalizzato

Buona reazione anche da Soumaoro dopo l'errore contro il Milan

Scritto da Marco Vigarani  | 

Skorupski 6 - Bella parata su Brugman alla prima e unica occasione gialloblù nel primo tempo. Conferma di essere un atleta ritrovato capace di rispondere presente anche se poco sollecitato dagli avversari.

Tomiyasu 6,5 - Attento a Gervinho più che attivo in attacco, svolge il suo compito senza sbavature crescendo anche con il passare dei minuti diventando dominante nella ripresa.

Danilo 6 - Fa buona guardia sulle iniziative avversarie, pur non troppo decise. Nella ripresa è più impegnato ma non sbanda mai garantendo sicurezza al reparto.

Soumaoro 6 - Confermato dopo il disastro della scorsa settimana, mostra buona personalità francobollandosi a Cornelius. Fa più fatica dopo l'uscita dal campo dell'ariete parmense ma non crolla.

Dijks 6,5 - Cerca spesso la sfida diretta con Conti e mostra una buona condizione fisica quanto mentale vincendola. Protagonista anche di una deviazione preziosa sul tiro di Gervinho in avvio di ripresa.

Schouten 6,5 - Molto attento in fase difensiva e in interdizione, trova puntualmente anche i movimenti dei suoi attaccanti confermandosi uomo prezioso in entrambe le fasi di gioco. All'88 Poli sv.

Svanberg 6 - Cerca il primo tiro della gara, poi si occupa maggiormente di aiutare Schouten in mediana trovando l'ammonizione che gli costerà la squalifica con il Benevento. Dal 67' Dominguez 6 - Si presenta con un bel salvataggio davanti a Skorupski che ne conferma la personalità.

Skov Olsen 6 - Bravo a condividere con Tomiyasu la responsabilità di chiudere gli spazi a Gervinho. Meno preciso in fase offensiva nonostante qualche occasione. Dal 67' Orsolini 6,5 - Cerca l'assist anche quando potrebbe trovare il gol che alla fine arriva a tempo scaduto.

Soriano 6 - Tocca meno palloni ma apre spazi ai compagni con il suo movimento. Sale di colpi nella ripresa confermandosi prezioso playmaker offensivo anche senza trovare il gol.

Sansone 7 - Molto attivo dal primo istante, trova l'assist per il vantaggio con una bella punizione e si ripete sul raddoppio. Giocatore apparentemente ritrovato. Dal 67' Vignato 6 - Impatto positivo e generoso sulla gara.

Barrow 8 - Si sblocca con un colpo di testa vincente poi raddoppia in bello stile. Una doppietta che fa tanto morale per un ragazzo chiamato ad imparare sul campo un mestiere difficile. Dall'82' Palacio sv.

Mihajlovic 6,5 - Non si fa sorprendere dalla mossa tattica dell'avversario e ottiene dai suoi ragazzi una prestazione solida, attenta e cinica. I gol di Barrow sono benzina preziosa per la squadra e per il lavoro quotidiano, i tre punti sono un bottino prezioso in una giornata che avrebbe potuto trasformarsi in una trappola.


💬 Commenti