Primavera, Zauri: "La prestazione mercoledì sarà diversa"

Parla il tecnico della Primavera del Bologna dopo la sconfitta contro l'Empoli: "Dobbiamo fare di più"

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luciano Zauri, tecnico della Primavera

Al termine della gara persa per 4 a 1 contro l'Empoli, nel pomeriggio di oggi, ha così commentato la partita il tecnico del Bologna Primavera, Luciano Zauri: “Rocchi ha preso un colpo dopo 20’ di gioco, ha stretto i denti e all’intervallo mi ha chiesto il cambio. I tanti gol presi? Mi preoccupano, dobbiamo salvarci. Dispiace, venivamo da un buon trend, dobbiamo fare di più. I ragazzi che sono entrati nel secondo tempo non sono entrati male, mi sono piaciuti. Una squadra come la nostra è assurdo non abbia reagito dopo il gol preso. Il primo gol lo abbiamo accusato molto dal punto di vista mentale. I gol si possono prendere, ma si deve reagire. Lì la partita è cambiata. I ragazzi sono in grado di fare meglio, sono sicuro che mercoledì la prestazione sarà diversa. Quando perdi così, non ha funzionato quasi niente. Il primo gol, dopo un approccio discreto, ci ha quasi dato un pugno, e non reagendo abbiamo subito il raddoppio: oggi era una partita importante per noi, contro una squadra forte, e potevamo sicuramente offrire una prestazione migliore. Dispiace perché è ancora tutto in ballo.
Noi siamo in lotta contro le squadre che devono fare il nostro stesso campionato e, quindi, la Lazio è una squadra al nostro stesso livello, che oggi ha fatto una buona gara ma ha perso. Partiremo da 0-0, avremo tutto per fare meglio di oggi, soprattutto dal punto di vista dell’atteggiamento". 

Questo invece il pensiero di Tosi, entrato quest'oggi nel secondo tempo: "Sicuramente abbiamo sbagliato l’atteggiamento, ma il bello del calcio – come ci dice sempre il mister – è che c’è sempre una partita successiva: noi siamo concentrati per la Lazio, poi penseremo alla Sampdoria, puntando a fare meglio.
Torniamo già da domani a lavoro, dobbiamo cambiare assolutamente registro, ma sono sicuro che faremo una grande partita.
Per quanto riguarda me, mi sono integrato benissimo: il gruppo è unito, in campo ci aiutiamo, così come fuori".

 

 

 

Foto: Bologna FC


💬 Commenti