In queste ultime ore si sono intensificati i contatti tra Psv e Bologna per la cessione al club olandese di Jerdy Schouten. La società di Eindhoven ha alzato il prezzo arrivando ad offrire 15 milioni per il mediano olandese, e il Bologna sta lavorando per trovare l'intesa basata su bonus in base al raggiungimento di obiettivi sportivi del Psv e del calciatore, con i rossoblù che vorrebbero mantenere inoltre una percentuale sulla futura rivendita.

Come riportato dall'edizione odierna del Resto del Carlino, i due club trattano incessantemente da 3 giorni per raggiungere la fumata bianca, e la sensazione è che questa possa arrivare tra il weekend e i primi giorni della prossima settimana. Se poi questa trattativa dovesse effettivamente andare a buon fine sarà caccia al sostituto per Sartori e Di Vaio. I nomi sul piatto sono quelli di Vranckx del Wolfsburg (21 anni), Vera (23 anni) del Corinthians e Villagra (22 anni) del Talleres.

La squadra mercato rossoblù continua a trattare anche per l'esterno d'attacco mancante oltre a Ndoye, in questo caso le piste principali portano a Cambiaghi (23 anni) dell'Atalanta, Pellistri (21 anni) del Manchester United e di Pierotti (22 anni) del Colon, con la speranza di un ritorno di fiamma per Sallai (26 anni) del Friburgo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna, ecco Ndoye

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Calciomercato Bologna, niente sconti per Arnautovic

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi