Seguici su Twitch

Fortitudo-Virtus, Frazier: "Non vedo l'ora di giocare il derby. Voglio dare il mio contributo a questa squadra."

Le parole di Branden Frazier nella settimana che precede il derby di Basket City tra Fortitudo e Virtus

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Branden Frazier (Foto Valentino Orsini - Fortitudo Bologna)

Bologna è decisamente in clima derby: dopo le parole rilasciate ieri da coach Antimo Martino, infatti, è stato intervistato Branden Frazier da Damiano Montanari sul Corriere dello Sport Stadio, riguardo il match che si giocherà Domenica al Paladozza e che rappresenterà l'ennesimo confronto tra le due rivali di Basket City.

Queste sono state le sue parole: “Dobbiamo pensare ad una partita alla volta se vogliamo crescere come squadra. A Treviso abbiamo fatto quello che avevamo preparato e abbiamo seguito il piano-partita. Per quanto riguarda il mio apporto alla squadra, posso dire di avere sempre avuto come obbiettivo quello di dare un contributo alla causa e di fare del mio meglio; gli allenatori ed i compagni mi hanno sempre incoraggiato ad essere me stesso e sono arrivati buoni risultati. Essere coerenti e mostrarsi per come si è, può essere fondamentale. Non sono molto informato per quanto riguarda il derby di Bologna, sono riuscito a capire qualcosa solo grazie a quello che mi hanno raccontato. Lo scoprirò domenica, quando, finalmente, riuscirò a mettere il mio nome nei registri di Basket City. I tifosi sono davvero elettrizzati e sono parte integrante del club: negli anni di storia della Fortitudo hanno davvero aiutato la squadra e sarà molto bello averli al nostro fianco anche in questa occasione. Faremo di tutto per non deluderli.”

 


💬 Commenti