Dopo il riscatto di Stefan Posch, ecco il secondo movimento ufficiale del Bologna in questa sessione di calciomercato. Il club rossoblù ha infatti esercitato il diritto di riscatto per Nikola Moro, l'ormai ex calciatore della Dinamo Mosca è quindi ufficialmente un giocatore felsineo, con un contratto fino al 2027

Per lui in questa prima stagione italiana alti e bassi. Inizialmente tanta fatica nel trovare minutaggio e continuità, poi con il passare del tempo tra dedizione in allenamento e colpi importanti dimostrati nei minuti di gara concessi, ha conquistato la fiducia di Thiago Motta diventando un calciatore importante dal primo minuto o a gara in corso nel centrocampo disegnato dal tecnico italo-brasiliano. Il croato al primo campionato di Serie A ha giocato 26 partite, per un totale di 1219 minuti conditi da una rete e 5 assist. 

Di seguito il comunicato ufficiale con cui il club rossoblù ha annunciato il riscatto di Nikola Moro.

Il Bologna Fc 1909 comunica di aver esercitato l’opzione per l’acquisto a titolo definitivo delle prestazioni sportive del centrocampista Nikola Moro dal FK Dinamo Moskva”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna: altro prestito per Angeli. Dopo il Renate, ecco una squadra di Serie B

Calciomercato Bologna: altro prestito per Angeli. Dopo il Renate, ecco una squadra di Serie B
Calciomercato Bologna: difesa ok, ora il resto

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi