Resto del Carlino - Gli indiziati a partire sono Orsolini e Schouten

Il Bologna ha già pronti i sostituti in casa: Dominguez e Skov Olsen

Scritto da Francesco Livorti  | 
Riccardo Orsolini (Ph. bolognafc.it)

I prossimi giorni potrebbero essere quelli giusti per sbloccare l'affare Arnautovic, regalando così alla piazza il primo colpo della stagione 2021-22. Sono previsti anche nuovi contatti per Lyanco; per il centrale del Torino si ragiona sul prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni. Le alternative sono Bonifazi, Rugani, Theate e Badè. Mai come quest'anno però il mercato in entrata del Bologna dipenderà anche dalle cessioni. I più richiesti sono Tomiyasu, Svanberg, Schouten e Orsolini, valutati 25 milioni il primo e 15 gli altri; tra questi, la dirigenza felsinea lascerebbe partire più a cuor leggero gli ultimi due, considerata la presenza di sostituti, Dominguez e Skov Olsen, già all'interno della rosa attuale. Per l'olandese iniziano a fioccare i sondaggi: su di lui si registrano gli interessamenti di Atalanta, Milan, Roma e di un club estero. Il classe '97 italiano, invece, piace molto a Gattuso che vorrebbe portarlo con sè alla Fiorentina. 

 


💬 Commenti