Seguici su Twitch

Fortitudo, nuove facce per il consorzio. Pavani non cede, ma accoglie l’insediamento dei nuovi arrivati

La decisione, dopo il colloquio consorzio-Pavani, è quella di ampliare Club Fortitudo. Pavani rimane a sostenere l’ampliamento

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Logo Fortitudo Pallacanestro Bologna

La Fortitudo sembra aver risolto, dopo alcuni giorni di confronto, la questione che interessava i capi alti della società. 

Il comunicato dei biancoblù: “In seguito ad una serie di incontri che si sono tenuti in questi giorni, Consorzio Club e Fortitudo Pallacanestro comunicano congiuntamente quanto segue:
Queste ultime tre stagioni agonistiche, condizionate da una pandemia che sta continuando a creare- nel nostro ambito sportivo professionistico- pesanti ripercussioni sulla gestione della quotidianità aziendale, hanno reso indispensabile l'ampliamento del Consorzio (divenuto titolare del 100% delle quote di Fortitudo Pallacanestro) ad un numero sempre crescente di soci/sostenitori.
Questo ampliamento, che coinvolgerà tanti nuovi imprenditori della nostra città, resta un passaggio fondamentale per la continuità del progetto Fortitudo. Tale progetto potrà contare, dalla prima decade di febbraio, sull'ingresso di diversi nuovi Consorziati, grazie ai quali il Consorzio stesso potrà strutturarsi in modo ancor più stabile e definito.
In questo percorso, il Consorzio e Fortitudo Pallacanestro saranno affiancati dallo studio Sherman Advisory del Dott. Benvenuto Marin e dell'Avv. Andrea Minozzi e dello studio del Dott. Gian Luca Galletti. Christian Pavani (Presidente dimissionario di Fortitudo Pallacanestro):''La decisione che ho assunto domenica- inutile nasconderlo- è figlia della grande delusione accumulata negli ultimi due anni. Tutti commettono errori, li ho certamente commessi anch'io ma una cosa è sicura: Fin dal primissimo giorno, il mio unico obiettivo è stato quello di lavorare (anche in queste ultime tre, difficilissime stagioni), per il bene della Fortitudo. E proprio per portare a compimento il lavoro svolto, credo sia corretto accompagnare l'ormai prossimo inserimento all'interno del Consorzio di questi nuovi, numerosi Soci. Un inserimento sostanzioso, che consentirà di mantenere in sicurezza la gestione presente e futura di Fortitudo Pallacanestro''. Emiliano Castelli (Presidente Consorzio Club Fortitudo):'Anche per il rapporto di stima e amicizia che mi lega a Christian Pavani, rimane grande rammarico per la sua decisione di non recedere dai propositi già manifestati domenica scorsa. E' chiaro che, ora, l'appuntamento della prima decade di febbraio (già in calendario da tempo) dovrà portarci non solo a formalizzare l'ingresso nel Consorzio di questi nuovi, numerosi soci ma anche a definire- in quella sede- il nuovo assetto societario sia dello stesso Consorzio, sia di Fortitudo Pallacanestro. Ci tengo a sottolineare che il Consorzio sta continuando a garantire, giorno dopo giorno, la sostenibilità del progetto Fortitudo'


💬 Commenti