Bologna Marathon: si comincia il 3 ottobre con il Trail

Ad ospitare la giornata tra podismo e divertimento il Villaggio della Salute più

Scritto da Matteo Fogacci  | 

C'è tanta emozione tra i podisti di bolognesi, che domenica 31 ottobre potranno nuovamente, dopo 25 anni, correre una maratona nel centro della propria città con la Bologna Marathon.

Intanto, per gli amanti della corsa in scenari naturali meravigliosi, gli stessi organizzatori hanno programmato un modo per scaldare I motori ideando per domenica 3 ottobre la prima edizione della Bologna Marathon in Trail. L'appuntamento per questa prova è al Villaggio della Salute Più, a Monterenzio (Bo), un luogo che ha il vanto di trovarsi in una anfiteatro naturale all’interno di un territorio incontaminato, incredibile per la ricchezza della biodiversità.

Si tratta di una competizione FIDAL, ma che fa parte anche del campionato regionale CSI e che, per la bellezza dei percorsi, ha le potenzialità per diventare uno degli eventi trail più interessanti del panorama nazionale.

La gara prevede due distanze: un percorso sarà di 30 km e 1000 metri di dislivello positivo e laltro, ideale anche per trail runners alle prime armi, di 14 km e 300 metri di dislivello positivo.

L’evento offre per i runners partecipanti diversi motivi per non perdere l'appuntamento. A partire dalla logistica del Villaggio della Salute Più, con ampio parcheggio gratuito, una biglietteria dedicata, deposito borse, spogliatoi, docce oltre alla possibilità di prenotare, a fine gara, un trattamento rilassante o un’ingresso in spa.

Sarà inoltre possibile alloggiare presso le strutture del Villaggio per l’intero weekend sfruttando uno dei pacchetti offerti per l’occasione. Durante la corsa, gli accompagnatori avranno modo di intrattenersi con le diverse attività gratuite proposte in occasione del Natura World Sport Day e i bambini (dai 6 anni in su) potranno essere affidati alle mani esperte del team di Bologna Green Wod.

La gara si terrà durante la prima edizione del Natura World Sport Day: una giornata, ricca di attività gratuite, dedicata agli sport all'aria aperta, organizzata in collaborazione con il CSI Bologna e altre associazioni tra cui Bologna Green Wod, Waff Bologna e Polisportiva Energym.

Tra le discipline presenti ci saranno: Nordic Walking, attività di Fitness, Thai Chi, Karate, Tessuti Aerei, difesa personale, danza Hip Hop e tante attività per i bambini.

Per info e prenotazioni i siti di riferimento sono www.bolognagreenwood.com e www.csibologna.it

Sarà possibile, per le famiglie che accompagnano i partecipanti alla gara e per chiunque volesse passare una giornata all’aria aperta in questa meravigliosa location, partecipare gratuitamente a questo evento.

Chi arriverà in fondo alla manifestazione riceverà una medaglia in legno, realizzata a mano da ragazzi con problemi di marginalità sociale e tossicodipendenza, come azione di terapia occupazionale da parte del CEIS di Treviso. All’ingresso al Villaggio della Salute Più, gli atleti partecipanti, gli accompagnatori, i visitatori e le persone che verranno per partecipare alle attività del Natura World Sport Day dovranno esibire certificazione Green Pass. Per chi volesse farne richiesta è possibile prenotare il tampone rapido che verrà effettuato dal personale medico del Villaggio. Per Info e iscrizioni su https://trail.bolognamarathon.run/

Nel pacco i runners partecipanti troveranno anche un “saltapasto” (snack energetico) e un buono ristorante + birra artigianale, offerti dal Gruppo Monti Salute Più che, per celebrare al meglio questa prima edizione, metterà in palio anche numerosi premi per i vincitori.

Sarà anche l’occasione per presentare un nuovissimo sponsor, che va ad unirsi alle prestigiose collaborazioni della Bologna Marathon: si tratta di Acqua Dolomia che, oltre ad essere omaggiata a tutti i partecipanti sarà presente nei punti ristoro assieme ai prodotti 100% naturali di Semplicemente Frutta e quelli più energetici di ProAction.


💬 Commenti