Bologna, l’attaccante della Primavera Onesti fuori sei mesi

Distorsione al ginocchio sinistro con lesione al legamento crociato anteriore per l’ex Ternana

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Gabriele Onesti

L’infortunio, patito alla metà della ripresa di Sampdoria – Bologna di ieri sembrava grave fin dalle prime battute. E le successive analisi, fatte nella giornata odierna, ne hanno confermato la gravitù: Gabriele Onesti, attaccante esterno classe 2002, arrivato a Bologna in estate in prestito con diritto di riscatto dalla Ternana, si è infatti infortunato al ginocchio sinistro, con tempi di recupero stimati in sei mesi, visto l’interessamento del legamento crociato anteriore. 

Per il numero 18 rossoblù si tratta di un grave colpo, soprattutto in un momento in cui la Primavera, anche grazie alla vittoria di ieri pomeriggio, sembrava sul punto di – finalmente – decollare. Il classe 2002, che fin qui in campionato ha raccolto tre presenze in campionato, compresa quella di ieri, tornerà quindi a disposizione di Vigiani nel 2022. Al ragazzo i migliori auguri per una pronta guarigione.

Questo il comunicato del club: “Nel match di ieri contro la Sampdoria, Gabriele Onesti ha riportato la distorsione al ginocchio sinistro con lesione al legamento crociato anteriore. I tempi di recupero sono stimati in sei mesi”.


💬 Commenti