Atletica: Ester Balassini nuovo delegato FIDAL di Bologna

L'ex azzurra del lancio del martello è stata nominata dal nuovo presidente regionale Morini

Scritto da Matteo Fogacci  | 

Il rinnovo di Presidente e Consiglio del Comitato Regionale Emilia Romagna della Federazione Italiana di Atletica leggera porta con sé una forte novità per Bologna e il movimento dell’atletica leggera del suo territorio. A guidarla, come Delegata Provinciale, proposta dal Presidente Alberto Morini al Consiglio Regionale, sarà Ester Balassini.

Un grande ritorno per l’azzurra: già atleta del Cus Bologna, 6^ classificata ai Campionati Europei di Monaco 2002, con partecipazioni ai mondiali di Parigi del 2003 e alle Olimpiadi di Atene 2004. Tuttora primatista italiana del lancio del martello con cinque primati italiani conseguiti. Ora mamma e finanziera, ha accettato il forte invito del nuovo Presidente Regionale della Fidal, Alberto Morini, a scendere in campo o forse meglio dire in pedana, per guidare l’Atletica Bolognese nel ruolo di Delegato Provinciale. Una responsabilità che comporterà il relazionarsi con i Club del territorio, con le Autorità locali e la Federazione.

Con lei ad affiancarla un altro azzurro: Luca Galletti, 400sta del Centro Sportivo Carabiniere e ora allenatore e Consigliere Regionale che supporterà la Balassini nella programmazione di attività tecnico- agonistiche con le società. Con loro Massimo Assirelli, dirigente della Atl. Castenaso Celtic Druid che si occuperà di tutto il mondo del runner e delle manifestazioni su strada e Massimiliano Nerozzi, Acquadela Bologna, che seguirà la complessa tematica degli impianti.


💬 Commenti