Thiago Motta una volta arrivato sulla panchina del Bologna ha deciso di mettere in campo le sue idee, riproponendo la difesa a quattro e riportando Medel a centrocampo, e dopo un inizio incerto ecco che i risultati stanno arrivando, anche grazie ai nuovi punti fermi nell'undici titolare.

Come riportato dall'edizione odierna di Repubblica, l'allenatore rossoblù sta trovando queste certezze passando anche dal minor minutaggio dei senatori come Soriano e De Silvestri, per lasciare spazio alla freschezza dei nuovi arrivi, o di giocatori che precedentemente avevano avuto meno occasioni. Dopo Dominguez, Cambiaso e Lucumi, che già nella precedente gestione si sono affermati come titolari, anche Ferguson, Posch e Aebischer, sono diventati certezze di questo Bologna. 

A Thiago Motta stanno anche arrivando le giuste risposte dalla panchina, vista la voglia di dimostrare di Orsolini che ha segnato il gol decisivo a Monza, e le buone prestazioni di Zirkzee, che quando chiamato in causa ha sempre dimostrato le sue qualità. Toccherà quindi all'allenatore rossoblù decidere se in queste ultime partite prima della lunga sosta toccare qualcosa in questo undici, o se premiare chi durante la settimana dimostra di poterci stare.

LEGGI ANCHE: Nervo: "Si comincia a vedere la mano di Motta. Vincere aiuta a vincere"

 

Dove vedere Virtus Bologna-Asvel Villeurbanne: streaming LIVE e diretta tv Eurolega
Sfuma all'ultimo il sogno della prima vittoria europea della Virtus

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi