Nove risultati utili consecutivi. Il primo dato da sottolineare è questo, perché in molti potrebbe esserci una leggera delusione, ma se così fosse vuol dire che questa squadra sta facendo un lavoro incredibile, con le aspettative che si sono alzate, e anche un pareggio in casa del Sassuolo può essere visto con un velo di rammarico.

Il Bologna può diventare una grande squadra perché Motta è un importante condottiero che fa giocare bene questi ragazzi: questo punto deve essere chiaro, perché al Mapei, nonostante la prestazione non sia stata eccelsa, ci sono stati sprazzi di calcio importante, quei piccoli flash in cui dovevi necessariamente stupirti e pensare quanta evoluzione ci sia stata negli ultimi mesi.

Si può migliorare? No, si deve migliorare. Perché la lettura difensiva sul pareggio di Boloca è qualcosa da evitare, perché si diventa grande squadra quando riesci a leggere alla perfezione le diverse fasi della partita e riesci ad adattarti a esse. Il Bologna è migliorato ma deve fare ancora di più sotto questo punto di vista, perché i dettagli nel calcio sono tutto e un movimento sbagliato può farti perdere punti importanti.

Piccola analisi sul presunto rigore non concesso al Sassuolo, per un ipotetico pestone di Bonifazi a Vina. Vina ha detto al suo allenatore, Dionisi, che è caduto in area perché ha ricevuto un pestone. Bene, ma chi lo ha detto che a ogni contatto, anche minimo, bisogna automaticamente cadere a terra? Di scenate ne abbiamo viste tante, anche in quest'ultima giornata di campionato, ma così non se ne può più, anche perché di pestone non si può proprio parlare. Detto questo, oggi è già vigilia di Coppa Italia, perché domani al Dall'Ara arriva il Verona ed è una partita da non sbagliare, perché in questa competizione tutti possono arrivare fino in fondo. La squadra c'è, ci sono diverse gare ravvicinate ma questi ragazzi si stanno allenando bene. Al 120%, come giustamente dice Motta. Per diventare ancora più squadra.

Basket Serie A, dove vedere GeVi Napoli-Virtus Bologna: streaming gratis LIVE e diretta tv
Bologna-Verona: I convocati di Thiago Motta per la Coppa Italia

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi