Seguici su Twitch

Oggi a Bressanone inizia il girone di ritorno del Bologna

Dopo il girone d'andata il Bologna è sesto in classifica con 21 punti nel Girone B della Serie C

Scritto da Marco Vigarani  | 

La Prima Squadra di Michelangelo Galasso, oggi alle 14.30 presso il campo sportivo “Jugendhort” di Bressanone (BZ), affronterà l’A.S.D. SSV Brixen Obi, nella gara valida per la 1^ Giornata di ritorno di Serie C – Girone B.

In attesa dei recuperi delle sfidanti, le rossoblù hanno terminato il proprio girone d’andata al sesto posto a quota 21 punti, come il Riccione, ma con la differenza reti che premia le nostre ragazze. Risultato di sette vittorie, otto sconfitte, 17 gol segnati e 15 subiti e trentacinque atlete che hanno avuto minutaggio nel corso delle prime quindici partite.

Tra due giorni, ci sarà l’occasione di affrontare al meglio le padroni di casa, che nella prima gara d’andata avevano dato idea di squadra molto ben organizzata e meritevoli della vittoria finale. Attualmente, però, sono al quarto posto – seppur con due gare da recuperare – a 25 punti. Nel 2022 devono ancora trovare la vittoria, dopo due pareggi e una sconfitta.

Di seguito, le dichiarazioni di Marta Rambaldi, centrocampista classe 2002, la seconda più utilizzata nel proprio reparto, con 1075 minuti, recuperi esclusi.

«Il girone d’andata è stato un po’ travagliato, perché sfortunato dal punto di vista degli infortuni: non siamo state al pieno delle nostre forze, ma già le ultime partite hanno fatto vedere quello che possiamo dare.
La partita di domenica sarà completamente diversa da quella che abbiamo giocato a ottobre: abbiamo avuto una preparazione diversa e, comunque, sono passate quattordici gare. Inevitabile che cambi molto all’interno della singola squadra – sia in meglio, sia in peggio – e questo si vedrà nel corso della partita.
Io non sono mai soddisfatta di quello che do all’interno del campo, sono sempre convinta di dare quel qualcosa di più, ma è una mia questione di mentalità. L’anno scorso sono stata una delle più presenti, come quest’anno, semplicemente perché il mister mi dà l’opportunità di essere importante all’interno della squadra: ho sempre ricevuto mol


💬 Commenti