Seguici su Twitch

Virtus, Tessitori in scadenza con l'Olimpia Milano interessata: già si valutano le alternative

Il centro delle Vnere a fine stagione potrebbe lasciare Bologna, con il club meneghino pronto ad acquistarlo

Scritto da Andrea Riva  | 
Amedeo Tessitori (Foto Virtus Bologna-Matteo Marchi)

Il centro della Virtus Bologna Amedeo Tessitori, in scadenza di contratto, a fine campionato potrebbe lasciare il club felsineo dopo due stagioni, e secondo il quotidiano “La Prealpina” i rivali dell'Olimpia Milano sono interessati al giocatore che ha concluso la stagione regolare con una media di 4,6 punti e 3,2 rimbalzi in 11 minuti a partita, dando comunque spesso un buon contribuito.

Ora bisognerà vedere come evolverà la situazione quando tra un mese finirà la stagione che potrebbe vedere proprio la finale tra Virtus-Olimpia, ma intanto le Vnere non si vogliono far trovare impreparate e stanno già valutando alcune alternative se il classe '94 dovesse andare via.

Il primo nome è il lettone Arturs Strautins da otto anni in Italia e attualmente in forza a Reggio Emilia, ma interesserebbero anche il serbo Nikola Milutinov del CSKA Mosca e Jordan Mickey dello Zenit San Pietroburgo. Un'altra alternativa, per ora più nelle retrovie, è quella del ceco Jan Vesely del Fenerbahce.

LEGGI ANCHE: Virtus, Hackett: "La società ha fatto del suo meglio per inserire rapidamente me e Shengelia. Ho gradito gli applausi quando..."

Amedeo Tessitori, l'intervista 

 


💬 Commenti