Le pagelle di Juventus-Bologna: non si salva nessuno, Orsolini il peggiore

Sosa, Bonifazi e Arnautovic i meno peggio. Ma il Bologna cade 3-0 all'Allianz Stadium

Scritto da Francesco Livorti  | 
Riccardo Orsolini (ph. bolognafc.it)

SKORUPSKI 5.5: Il Bologna non perde per causa sua, ma non sempre è lucido, specialmente sul gol di Vlahovic. Nel primo tempo, tuttavia, salva il risultato su Milik. 

DE SILVESTRI 5.5: Poche distrazioni nel primo tempo, una però micidiale sul vantaggio dei bianconeri. Soffre la presenza di Kostic. Dal 61' CAMBIASO 5. Nulla di diverso rispetto al collega, anzi, forse peggio. Colpevole sulla terza rete.

BONIFAZI 5.5: Sarebbe sufficiente, ma viene penalizzato dal risultato finale. Discreta la sua prestazione, anche se sembra paradossale. 

SOSA 5.5: Stesso discorso di Bonifazi, sfortunata la sua prima da titolare solo per il 3-0 finale. Regge l'urto della Juve.

LYKOGIANNIS 5: Non difende con sicurezza e non aiuta in attacco con determinazione.

SCHOUTEN 5: Azzarda poco, verticalizza di meno. Da un giocatore della sua caratura non ci si aspetta solo il compitino. Dal 77' AEBISCHER s.v.

DOMINGUEZ 5: Surclassato dal centrocampo piemontese, poi dilaga come quasi tutta la squadra felsiena. Dal 61' MEDEL 5.5: la sua grinta non emerge.

SANSONE 5: Si spegne con il passare dei minuti, poi viene sostituto. È la causa primaria della rete di Kostic. Dal 61' VIGNATO 5: non entra mai in partita, si perde come i compagni.

SORIANO 5. Lontano parente del Roberto Soriano di due stagioni fa. Eppure la posizione che ricopre oggi è la stessa del campionato 20-21. Dal 77' FERGUSON s.v.

ORSOLINI 4.5: Molti errori, la maggior parte concettuali. 

ARNAUTOVIC 5.5: Cerca di farsi vedere, ma non viene mai servito. Da apprezzare l'impegno.

THIAGO MOTTA 5: Opta per il 4-2-3-1, con una difesa totalmente rivoluzionata. Questa scelta non viene ripagata. Per non parlare delle trame di gioco, quasi inesistenti. 

LEGGI ANCHE: Il Bologna va ko: successo Milan a Casteldebole


💬 Commenti