Primo successo per il Volley Team Bologna: sconfitto Fano 3-1

Successo interno per le ragazze di coach Zappaterra

Scritto da Marco Vigarani  | 

Grande vittoria per la serie B2 VTB Berna che nel primo match interno della stagione disputato ieri al Pala Lercaro ha superato l’Apav Bcc Fano per 3 a 1. Grazie ad una buona prova tecnica e il giusto approccio la squadra allenata da Zappaterra e Quaia ha conquistato i primi tre punti del campionato e ha regalato numerose emozioni al pubblico di casa.

Partenza in salita per la formazione bolognese che nel primo set ha faticato ad esprimere il proprio gioco e complice anche l'aggressività messa in campo dalla squadra avversaria ha ceduto per 25 a 16. Immediata è stata la reazione di Capitan Conte e compagne che hanno iniziano la seconda frazione molto determinate, mettendo subito pressione alle marchigiane. Le ragazze del VTB grazie ad una buona efficacia (in attacco e a muro) sono riuscite a conquistare un vantaggio abbastanza consistente (9 a 4). Nonostante il buon inizio del Vtb, la squadra allenata da Elisa Cella non si è arresa e ha recuperato (trovando il pareggio nella seconda metà del set, 19-19). Il finale del secondo periodo è stato molto combattuto, entrambe le squadre hanno lottano su ogni pallone e al termine il Vtb si è aggiudicato il parziale con il punteggio di 28 a 26. La formazione allenata da coach Zappaterra è riuscita a conquistare anche la terza e la quarta frazione , chiudendo cosi l’incontro 3 a 1 (contro un comunque ottimo Fano che ha concesso davvero poco alle bolognesi.)

Le dichiarazioni del tecnico Andrea Zappaterra al termine dell’incontro: “Sono molto soddisfatto della prestazione della squadra, come anticipato già in fase di presentazione non era una partita facile perché avevamo di fronte una squadra molto esperta che ha un’ottima organizzazione muro-difesa e tende a sbagliare davvero molto poco . La squadra è partita "contratta" nel primo set e ha commesso molti errori diretti che ci hanno condizionato. Ciò che ha fatto la differenza è stata la nostra correlazione muro-difesa e soprattutto la grinta e la determinazione che abbiamo messo in campo”.

 Anche la giovane schiacciatrice/opposta Caterina Tonelli, autrice di 9, punti ha commentato la vittoria conquistata contro la formazione marchigiana: “Oggi siamo entrate in campo molto motivate e determinate, il nostro obiettivo era quello di riscattarci immediatamente dopo la sconfitta di sabato scorso sul campo dell’Anderlini. Abbiamo lottato su tutti i palloni perché volevamo assolutamente conquistare questa vittoria davanti al nostro pubblico. Adesso dobbiamo continuare con questa grinta e determinazione”.

Il prossimo impegno sarà sabato 6 novembre ore 20.30 a Sassuolo sul campo del Volley Academy. 


💬 Commenti