Fortitudo-Bilbao, Comuzzo: "Bene in difesa, la strada è giusta"

Il commento del coach ad interim dei biancoblu

Scritto da Dario Ronzulli  | 

Stefano Comuzzo, in panchina in attesa dell'inizio dei lavori di Luca Dalmonte, ha commentato così la sconfitta della Fortitudo in Champions contro Bilbao:

"Noi siamo andati troppo ad alti e bassi, tirando davvero male nel tiro da 3 e ai liberi. Con queste cifre non si vince. Bene la difesa, perchè è la prima volta che prendiamo solo 69 punti. Viviamo un momento non buono e per uscirne fuori dobbiamo fare meglio in difesa, quindi sono contento per questo. Ho cercato di comunicare alla squadra che solo impegno e coesione difensiva possono aiutarci e loro ce l’hanno messa tutta. Sappiamo che abbiamo giocatori più offensivi che difensivi, ma il nervosismo lo si è visto con le percentuali. Oggi ci abbiamo provato ma non è bastato, ma questa è la strada: non abbiamo vinto ma abbiamo fatto un passo verso la comprensione delle cose. Non c’erano Banks e poi anche Fantinelli, che sono pilastri su cui questa squadra è fondata, ma ho visto inversione di tendenza, di cuore, testa e intensità".


💬 Commenti