Resto del Carlino - Van Hooijdonk troppo acerbo: il Bologna cerca un’altra punta

Cutrone, Keità, Cabral e Gaich i profili individuati

Scritto da Francesco Livorti  | 
Van Hooijdonk (ph. bolognafc.it)

La priorità della società rossoblù è quella di effettuare una cessione da cui ricavare un tesoretto utile per l’acquisto di un difensore centrale e un centrocampista. Queste le richieste esplicite di Sinisa Mihajlovic, che nel frattempo ha bocciato Van Hooijdonk ancora troppo acerbo per un campionato impegnativo come quello italiano. Per questo motivo, la dirigenza vorrebbe regalare al serbo anche un altro rinforzo per il reparto offensivo: Cutrone, Keità, Cabral e Gaich i profili individuati per i quali, però, al momento non risulta avviata alcuna trattativa. La volontà del club emiliano è quella di affiancare ad Arnautovic, prossimo all’arrivo, un giocatore con esperienza, capace di adattarsi al ruolo di comprimario accanto ad una figura come quella dell’attaccante austriaco.


💬 Commenti