Le pagelle di Bologna-Genoa: Danilo e Barrow disastrosi, Ravaglia si salva

Orsolini non merita la sostituzione, i mediani non incidono

Scritto da Marco Vigarani  | 
Danilo Larangeira (ph. bolognafc.it)

Ravaglia 6 - Di nuovo titolare a sorpresa, subito attento su Shomurodov ma poi battuto da Zappacosta. Freddato da Scamacca, si riscatta negando nel finale il gol a Pjaca.

Tomiyasu 5,5 - Concede troppo spazio al tiro del vantaggio del Genoa confermando di pagare dazio alla fatica e all'ultimo infortunio in questo finale di stagione. Dall'88' Amey sv.

Danilo 4 - Rischia grosso nel finale del primo tempo, poi confeziona il regalo di un rigore clamoroso. Si sta congedando in modo decisamente negativo da Bologna.

Soumaoro 5 - Concede un'occasione clamorosa a Scamacca nel primo tempo e colleziona ingenuità anche nella rirpesa. Una nota per il futuro: non può guidare da solo la difesa.

Dijks 5 - Prova a spingere di più rispetto alle ultime gare ma la sua catena non funziona a dovere, anche per colpa di Barrow. - Dal 62' Vignato 5,5 - Prima esterno poi trequartista, stavolta non imprime un cambio di marcia.

Schouten 5,5 - Qualche giro a vuoto che ne conferma la stanchezza. Impreciso anche in fase di ricostruzione dell'azione e poco illuminato nell'innescare i suoi attaccanti.

Svanberg 5,5 - Decisamente meglio in attacco che in fase di copertura, perde alcuni palloni sanguinosi che denotano poca concentrazione. Dal 70' Sansone 5,5 - Solito ingresso generoso in partita ma poco utile

Orsolini 5,5 - Nel primo tempo cerca il gol con ostinazione ma non lo trova, è comunque il più vivace in attacco e non merita la sostituzione. Dal 62' Skov Olsen 4,5 - Subentro degno delle sue peggiori giornate: sbaglia tutto, compreso un gol.

Soriano 6 - Torna in trequarti e fa vedere discreti numeri compreso un ottimo tiro in avvio di ripresa ma i compagni stasera lo fanno girare praticamente a vuoto. Dall'88' Urbanski sv.

Barrow 4 - Dopo tre partite da fantasma, cala il poker. Ennesima prestazione sconfortante per il gambiano che ha ormai smarrito la motivazione: segnale molto preoccupante.

Palacio 6 - Murato clamorosamente da Behrami nel primo tempo, fornisce comunque una prova generosa per quanto poco incisiva. Barrow dovrebbe imparare tutto da lui.

Mihajlovic 5 - Un primo tempo pieno di occasioni e calci d'angolo non nasconde una squadra ormai priva di stimoli. Se il Bologna sta completando l'ennesimo finale di stagione deludente c'è anche la sua parte di responsabilità, così come in alcune scelte discutibili come Barrow e Danilo.


💬 Commenti