Nonostante ci siano ancora molte panchine di Serie A prive di una guida tecnica in vista della prossima stagione con molti allenatori in bilico oppure in attesa di trovarsi una sistemazione, il calciomercato è già entrato nel vivo con diverse società alla ricerca di rinforzi importanti in vista della prossima stagione. Uno dei club più attivi al momento che è sicuramente il Bologna che, dopo aver trovato in Vincenzo Italiano il sostituto di Thiago Motta in vista del prossimo campionato, ha già messo nel mirino i primi colpi di questa sessione di mercato. Oltre al reparto difensivo e a quello di centrocampo, i rossoblù si stanno muovendo anche per cercare un nuovo attaccante soprattutto in caso di partenza di Joshua Zirkzee, con alcuni nomi che si rincorrono da tempo tra le mura di Casteldebole, ma per i quali la concorrenza è destinata ad aumentare. Vediamo di chi si tratta.

Vangelis Pavlidis
Vangelis Pavlidis (ph. Image Sport)

Capitolo Pavlidis: sul calciatore greco c'è anche il Benfica

Come riportato nell'edizione odierna de Il Resto del Carlino, non ci sarebbe soltanto il Bologna sul profilo di Vangelis Pavlidis, centravanti greco classe 1998 di proprietà dell'AZ Alkmaar già attenzionato dall'area tecnica rossoblù durante la scorsa stagione. Infatti anche il Benfica si sarebbe inserito nella corsa per il centravanti della squadra olandese in grado di segnare oltre 30 reti durante l'ultima stagione. Ma non solo: secondo le ultime indiscrezioni anche la Roma avrebbe sondato il terreno, ritrovando nell'attaccante ellenico il profilo giusto per sostituire il partente Lukaku a costi poco elevati. Il Bologna punterà soprattutto sui buoni rapporti con la società olandese per cercare di acquistare il greco ad un prezzo poco elevato e per superare la concorrenza che si sta infittendo: nel frattempo la dirigenza felsinea non sta di certo a guardare, puntando su un altro giocatore già finito sotto la lente durante la scorsa estate.

Strend Larsen come alternativa di Pavlidis, ma la concorrenza resta altissima…

L'altro profilo individuato da Di Vaio e Sartori è quello di Strend Larsen, attaccante norvegese classe 2000 di proprietà del Celta Vigo. Il giovane norvegese era finito nel mirino dei rossoblù durante la scorsa estate e sembrava molto vicino ad approdare sotto le Due Torri, ma il suo acquisto saltò soprattutto a causa delle esose richieste del Groningen allora proprietaria del suo cartellino. Ora il Bologna tenterà un nuovo assalto, ma la concorrenza resta alta con diverse squadre in prima fila per acquistarlo, tra le quali ritroviamo anche il Napoli che in caso di mancato trasferimento di Lukaku nel capoluogo campano, virerebbe decisamente sul centravanti danese. Le prossime ore si preannunciano calde in casa rossoblù, con il club che cercherà di allestire il prima possibile una formazione in grado di affrontare anche l'affasciante sfida della Champions League

LEGGI ANCHE: Bologna, c'è l'ok di Vincenzo Italiano: tutti i dettagli del contratto

UFFICIALE: Vincenzo Italiano sarà il nuovo allenatore del Bologna: i dettagli del contratto
Il Bologna rischia di perdere Castro per l'inizio della nuova stagione: ecco il motivo

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi