Se da una parte c'è Thiago Motta che cerca di frenare l'euforia per le ultime vittorie, dall'altra parte la società vuole regalare al tecnico rossoblù alcuni tasselli che possano completare la rosa per puntare all'Europa. La priorità per l'ambiente rossoblù è quella di blindare Joshua Zirkzee dagli occhi puntati di diverse squadre di Premier League e non solo. Il numero 9, come riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, è concentrato a conquistare traguardi importanti con la compagine bolognese, ma non è detto che il prossimo anno sia ancora sotto le Due Torri e per questo motivo la società in chiave calciomercato ha strappato il “sì” del talento argentino classe 2004 Santiago Castro del Velez.

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee in gol a Salerno (ph. Image Sport)

Joshua Zirkzee sul taccuino dei grandi club

Ipotizzare ad inizio stagione un rendimento del genere per il numero 9 rossoblù era impronosticabile: colpi di tacco, sponde, passaggi filtranti, gol e un aiuto costante in fase di ripiegamento. Zirkzee è l'immagine copertina di un Bologna che sta continuando a stupire e sarà sicuramente il pezzo pregiato per la prossima sessione estiva di mercato. Infatti, come riportato dal Corriere dello Sport, la società bolognese ha promesso al suo tecnico che non lo cederà nella finestra invernale e cercherà in tutti i modi di resistere alle possibili offerte mostruose che arriveranno anche in estate. I club interessati al giovane olandese sono molteplici: dai grandi e ricchi club inglesi fino al Bayern Monaco. Proprio quest'ultima, essendo la squadra che lo ha formato calcisticamente  e che gli ha permesso di esordire tra i grandi, ha una clausola di recompera che può essere esercitata per riportarlo nella corte bavarese.

I movimenti della società felsinea

La società , come riporta l'edizione odierna del Corriere della Sera, si sta muovendo sul mercato per sondare nuovi profili da regalare a Thiago Motta per completare una rosa già molto forte e numerosa. Il talento argentino Santiago Castro (2004) del Velez ha detto alla proposta dei dirigenti rossoblù, ora inizieranno le trattative con la società da cui il Bologna aveva prelevato Nico Dominguez . Se le trattative dovessero andare a buon fine il giocatore dovrebbe arrivare nella città rossoblù già a gennaio, in caso contrario Sartori ha pronte alcune piste alternative: la più importante e convincente è quella che porta a Evan Guessard , talento 22enne del Nizza . A Casteldebole è giunta nelle ultime ore anche una proposta di scambio di prestiti da parte del Torino che vede coinvolti: Kevin Bonifazi e David Zima . L'ultima parola sarà quella di Thiago Motta che fino ad ora non è riuscito a ritagliare molto spazio al suo numero 14 e nelle gerarchie lo vede dietro ai suoi compagni di reparto. 
LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna, duello con la Juventus per Adzic ma i rossoblù sono avanti: le ultime

 

Motta: "Calafiori sta vivendo un momento straordinario. Su Gasperini..."
Fortitudo Bologna-Pallacanestro Trieste: la preview del match

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi