Si avvicina sempre di più la sfida di domani a San Siro tra Inter e Bologna, e di conseguenza sempre più vicino anche il momento delle scelte per i due allenatori. Thiago Motta deve sciogliere i dubbi su chi verrà impiegato come esterno d'attacco: al momento Orsolini e Ndoye sono favoriti su Karlsson e Saelemaekers. Il ballottaggio sarà aperto fino alla fine, ma negli ultimi allenamento Orso e l'ex Basilea sono stati provati nella formazione titolare, dunque il tecnico italo-brasiliano sembra virare su questa scelta.

Come evidenziato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il reparto su cui Motta deve concentrarsi maggiormente è quello difensivo, con le contemporanee mancanze di Kristiansen, Lucumi e Posch. Al momento Lykogiannis è in vantaggio su Corazza per la corsia di sinistra, il quale però mantiene sempre vivo il ballottaggio. A destra non ci sono dubbi sulla titolarità di De Silvestri, il quale sarà anche capitano, mentre al centro confermata la coppia Calafiori-Beukema. A centrocampo la coppia favorita per partire dall'inizio è Aebischer-Freuler, con Ferguson più avanzato.

LEGGI ANCHE: Corazza, una questione di generazioni rossoblù

Corazza, una questione di generazioni rossoblù
I convocati di Inter-Bologna: torna Saelemaekers

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi