Un'altra riconoscenza è in arrivo dalle parti di Casteldebole dopo la grandissima stagione disputata dal Bologna e dai suoi calciatori. Infatti, dopo essere stato inserito nella lista dei 30 pre-convocati in vista degli prossimi europei dal cittì della nazionale italiana Luciano Spalletti, Riccardo Calafiori è stato insignito del premio di miglior calciatore della Serie A nel mese di maggio grazie alle sue incredibili prestazioni. Ecco il comunicato della Lega a tal proposito

Riccardo Calafiori, Michel Aebischer e Kacper Urbanski
Riccardo Calafiori, Michel Aebischer e Kacper Urbanski (ph. Image Sport)

Calafiori miglior giocatore del mese di maggio per la Serie A: ecco il comunicato

Come si legge nel comunicato, si tratta della prima volta da quando è stato introdotto tale premio nel 2019 che un giocatore del Bologna riceva questo riconoscimento. In questo caso il premio sarà assegnato a Calafiori prima della sfida contro il Genoa “a conferma della sua grande crescita in rossoblù che lo ha consacrato come elemento fondamentale della seconda miglior difesa del campionato ad oggicome dichiarato dall'amministratore delegato della Lega Serie A Luigi de Siervo che ha proseguito elencando alcune delle caratteristiche più importanti del centrale classe 2002, il quale ha disputato un mese di maggio magnifico culminato con i suoi primi due goal in Serie A contro la Juventus.

Il premio EA SPORTS FC Player Of The Month di maggio è stato assegnato al calciatore del Bologna Riccardo Calafiori. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Genoa-Bologna, in programma venerdì 24 maggio 2024 alle ore 20.45 allo stadio “Renato Dall’Ara” di Bologna.

Riccardo Calafiori è risultato il più votato dai tifosi sul sito http://serieapotm.easports.com/, superando campioni del calibro di Bremer (Juventus), Djuric (Monza), Pulisic (Milan), Scamacca (Atalanta), Vecino (Lazio).

La sestina era stata selezionata tenendo conto delle analisi evolute di Stats Perform, realizzate a partire dai dati tracking registrati con il sistema Hawk-Eye. Il sistema di rating, brevettato nel 2010 con K-Sport e validato scientificamente, considera non soltanto i dati statistici e gli eventi tecnici, ma anche i dati posizionali. Ciò permette di analizzare aspetti cruciali come il movimento senza palla e dunque i movimenti ottimali, le scelte di gioco, il contributo all’efficienza tecnica e fisica della squadra, che permettono una valutazione oggettiva e qualitativa della prestazione.

"Riccardo Calafiori è il primo giocatore del Bologna a ricevere il premio di Player Of The Month da quando la Lega Serie A ha istituito questo riconoscimento nel 2019, a conferma della sua grande crescita in rossoblù che lo ha consacrato come elemento fondamentale della seconda miglior difesa del Campionato ad oggi - ha affermato l`Amministratore Delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo -. Duttilità, eleganza, doti di impostazione fuori dal comune e una inaspettata capacità realizzativa nelle partite del mese di maggio han portato il forte difensore felsineo ad essere scelto come migliore di questo mese, una nomination meritata per uno dei migliori giovani talenti italiani della Serie A TIM".

Riccardo Calafiori: la rivelazione del Bologna

Il premio di miglior calciatore del mese di maggio, oltre alla sua candidatura di miglior difensore della stagione per la Lega Serie A, rappresenta la ciliegina sulla torta e un giusto riconosicmento per Calafiori, che potrebbe essere insignito anche del premio (se esistesse) di calciatore rivelazione di questa stagione tra le fila rossoblù: inizialmente acquistato per fare la riserva da terzino sinistro, il classe 2002 è stato da subito adattatto da mister Thiago Motta al centro della difesa, sfruttando le sue grandi doti in fase di impostazione e di inserimento a centrocampo diimostrate fin da subito e che lo hanno reso quasi imprescindibile. Ora resterà da capire se il giovane difensore romano vestirà la maglia rossoblù anche durante la prossima stagione, ma per questi dettagli dovremo aspettare sicuramente ancora un po' di tempo…

LEGGI ANCHE: Ecco le probabili formazioni di Genoa-Bologna

Le pagelle di Genoa-Bologna: Beukema male, Orsolini e Saelemaekers non pervenuti
Bologna, con l'addio di Thiago Motta ecco chi potrebbe lasciare la maglia rossoblù

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi