Sembrava esserci luce in fondo al tunnel, ma dopo la conferenza stampa di ieri, Marko Arnautovic potrebbe sedersi in panchina per la terza volta consecutiva e, dati alla mano, questo non gli accadeva dal 2010.

Molto è ancora da decidere, nella giornata di oggi Thiago Motta ha comunicato di fare le ultime valutazioni e la possibilità non è tramontata del tutto, anche se le percentuali sono più alte nel vederlo uscire dalla panchina nel secondo tempo. Musa Barrow perciò è l'indiziato numero uno per l'attacco, rimandando al mister italo-brasiliano le sue decisioni a partita in corso.  

Tolta l'ipotesi per problemi fisici, l'esclusione di Marko è perciò una scelta tecnica. Dal post Inter non gli era mai successo per queste ragioni, al massimo due volte consecutive quando giocava allo Stoke city e mai al Werder Brema. La società comunque fa fronte comune, sottolineando come la scelta di tenere fuori l'austriaco abbia ripagato in gol e prestazioni collettive della squadra, portando più gol in meno incontri. Confermate perciò le idee di Thiago Motta, non ci resta che vedere cosa accadrà a Salerno.

Salernitana-Bologna: un posto per due, Moro-Medel si giocano la maglia da titolare. Orsolini da valutare
Le pagelle dei quotidiani di Monaco-Virtus Bologna: Okobo trascina alla vittoria i monegaschi, Virtus in difficoltà a rimbalzo

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi