BCL Le pagelle di Bilbao-Fortitudo: Withers e Banks disastrosi, Aradori non pervenuto

Totè unico a salvarsi in una serata in cui tutti gli altri fanno tremendamente fatica

Scritto da Paolo Di Domizio  | 

Foto Valentino Orsini - Fortitudo Bologna

HUNT 5,5: si da da fare, fa quel che può in un contesto in cui è appena entrato e gli viene subito chiesto di fare qualcosa in più di quello che al momento, non per colpa sua ovviamente, può dare

 

BANKS 5: parte male, finisce peggio, nonostante arrivi in doppia cifra. Sparacchia dalla distanza e non riesce neanche a servire i compagni di squadra in una serata che conferma le sue difficoltà di questo inizio di stagione

 

ARADORI 4,5: 1/5 dal campo, -20 di plus/minus in poco più di 13 minuti. Partita svogliata senza neanche troppo provare a prendersi qualche responsabilità. Oltretutto sce anzitempo dal campo per un acciacco


FLETCHER 4: rimane un rebus senza spiegazione, non riesce mai a trovare una collocazione in campo e i suoi compagni faticano a trovare spazi per servirlo. Non vede praticamente mai il canestro e anche dietro fatica contro la fisicità avversaria

FANTINELLI 5: ci prova all’inizio, poi finisce anche lui nel calderone con errori banali sintomo di poca lucidità 

 

PALUMBO 5: parte in quintetto, rimane tanto in campo senza però incidere anche se non è di certo lui a doverlo fare come prima punta

 

WITHERS 4,5: nel primo tempo sembra poter accendersi ma è un fuoco di paglia la tripla che sblocca l’attacco Fortitudo. Fatica tanto in difesa, sempre in ritardo e spesso falloso. Uno dei peggiori di serata, oltretutto senza neanche mai mostrare i muscoli

 

CUSIN n.e.

 

TOTÈ 6,5: doppia doppia, non è la prima volta nelle ultime settimane. Dimostra passi in avanti rispetto alle prime uscite di settembre e ci si può lavorare. 14 punti e 11 rimbalzi, unica nota lieta della serata europea della Fortitudo

 

SABATINI 5,5: sta in campo tanto, soprattutto nel secondo tempo, Una tripla da lontanissimo nel primo tempo e poco altro: prova a mettere pressione difensiva sugli esterni avversari ma viene spesso saltato in maniera agile

 

All. DALMONTE 6: prova a fare qualche può, con quello che ha, considerando che stasera mancavano 2/3 di quintetto e gli altri hanno dato l’idea di non avere idea di come stare in campo, nonostante le sue indicazioni


💬 Commenti