Al via la stagione della Fortitudo: oggi il raduno, da domani al lavoro

La squadra si è riunita agli ordini di coach Repesa

Scritto da Marco Vigarani  | 

Con la voglia di mettersi subito in marcia per farsi trovare pronta allo start, la Fortitudo versione 2021/22 ha dato il via alla nuova stagione, seppur a ranghi ridotti, con il consueto atto del ritrovo presso la sede di via Giacosa.
Sorridenti e carichi per iniziare la nuova stagione, già sotto lo sguardo attento di coach Jasmin Repesa, si sono ritrovati alle ore 18:00 di lunedì 9 agosto i giocatori Stefano Mancinelli, Matteo Fantinelli, Pietro Aradori, Gabriele Procida, Tommaso Baldasso e Leonardo Totè. Aggregati al gruppo Gennaro Sorrentino, Mattia Pavani, Giorgio Manna, Matteo Zanetti, Matteo Franco e Francesco Buscaroli. Già sostenuti anche i primi test, con tutti i tamponi che hanno fornito esito negativo.
La squadra, questa settimana, lavorerà al PalaDozza al ritmo di due sedute di allenamento al giorno (a porte chiuse). Lunedì prossimo il trasferimento a Lizzano in Belvedere. Nei prossimi giorni, è previsto lo sbarco a Bologna di Geoffrey Groselle, mentre Malachi Richardson e Brandon Ashley sono attesi entro il fine settimana.

Definita anche la composizione dello staff tecnico e medico per la stagione 2021/22:

STAFF TECNICO:
Il capo allenatore Jasmin Repesa verrà supportato dal lavoro di Filippo Palumbi, Matteo Angori e Matteo Tasini.
Matteo Fini e Alfredo Pazzeschi saranno i preparatori atletici, mentre il ruolo di fisioterapista sarà ricoperto da Federico Spagnolli, membro dell'equipe del Poliambulatorio Fisiodome, coordinato da Ugo Cavina.

STAFF MEDICO:
Il Responsabile dell’area medica sarà ancora il Dott. Marco Zancanaro, che verrà  affiancato dal Dott. Andrea Belluzzi.


💬 Commenti