Seguici su Twitch

Minotti: "Dal Bologna lecito aspettarsi qualcosa in più. Normali le richieste per Hickey"

Le dichiarazioni del telecronista di Sky a "Il Resto del Carlino"

Scritto da Enrico Traini  | 
Aaron Hickey (ph. bolognafc.it)

Il telecronista di Sky, Lorenzo Minotti, ha rilasciato un'intervista all'edizione odierna de Il Resto del Carlino, in vista di Bologna-Sassuolo. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni.

Sulle rispettive stagioni delle due squadre: “Viste le rinunce di quest'estate (Locatelli, Caputo, Marlon, Boga a gennaio), Dionisi ha fatto quello che doveva fare. Dal Bologna ci si poteva aspettare qualcosa in più, visto anche l'innesto di Arnautovic. Il club deve decidere quali obiettivi darsi. Il Bologna è lì da anni. Credo bisogna ridefinire i programmi e indicare una strada. Una tifoseria così importante lo merita”.

Minotti ha poi identificato i migliori giocatori stagionali di Bologna e Sassuolo: “Per i neroverdi dico Frattesi e Berardi. Nei rossoblù, mi viene facile indicare Hickey. In due anni è cresciuto moltissimo e gioca in ruolo che non ha molti interpreti. Normale sia molto richiesto”.

Infine, una chiosa su Mihajlovic: “Due anni fa come oggi resta un esempio di senso del dovere e attaccamento alla professione. Continua a dare un messaggio a chi come lui combatte una malattia”.

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH DI ANDATA

 

LEGGI ANCHE: LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-SASSUOLO: DOMINGUEZ DAL 1'. CONFERMATO BARROW DAVANTI


💬 Commenti