Dopo l'acquisto di Santiago Castro, che probabilmente potrà sbarcare sotto le Due Torri non prima di metà febbraio, il Bologna cerca un profilo in attacco per sostituire Van Hooijdonk in caso di partenza dell'olandese. Sì, perché come riportato questa mattina dal Corriere dello Sport, l'attaccante classe 2000 non ha un futuro certo in rossoblù: dipenderà soprattutto da lui se vorrà cercare una sistemazione altrove per giocare con continuità, nel caso contrario in cui Sydney scegliesse di non cambiare casacca ecco che l'attacco del Bologna potrebbe rimanere invariato. Nonostante la questione Van Hooijdonk non sia un dettaglio da poco per capire come si muoverà la società in questi ultimi giorni di mercato, Giovanni Sartori sta osservando diversi profili offensivi per rinforzare il reparto avanzato. Dopo il no secco ricevuto dal Nizza e dal Francoforte rispettivamente per Guessand e Ngakam, il responsabile dell'area tecnica del Bologna è tornato su Myron Boadu del Monaco e soprattutto su Jens Odgaard dell'Az Alkmaar.

Sydney Van Hooijdonk
Sydney Van Hooijdonk

Odgaard, il primo nome sulla lista

Cresciuto nelle giovanili dell'Inter, ha indossato anche le maglie di Pescara e Sassuolo; il danese classe 1999 sembra essere nettamente in vantaggio rispetto al profilo di Boadu. Innanzitutto per la formula: per Odgaard il club olandese sarebbe disposto ad accettare il prestito con diritto di riscatto, anche grazie ai buoni rapporti che Sartori ha da anni con l'Az Alkamaar, mentre il Monaco per Boadu pretenderebbe il prestito con obbligo. Inoltre, il secondo motivo per cui il Bologna preferirebbe portare in rossoblù l'attaccante dell'Az è un discorso legato al ruolo: il danese potrebbe essere impiegato anche come ala destra e non solo come centravanti, mentre Boadu ricoprirebbe solo il ruolo di punta centrale.

I numeri di Odgaard con la maglia dell'Az Alkmaar

Passato all'Az di Alkmaar da Sassuolo nel luglio 2022 per circa 3,6 milioni di euro, Jens Odgaard, alla prima stagione con la maglia del club olandese ha collezionato 29 presenze in campionato condite da 9 gol e 4 assist per un totale di 2184 minuti. Numeri da sommare alle 14 sfide di Conference League in cui ha segnato 2 reti e servito un assist. Nella stagione attuale ha preso parte a 16 partite di campionato in cui ha messo a segno una rete e due passaggi vincenti, mentre in Conference League non si è ancora sbloccato in 4 gare.

LEGGI ANCHE: Le pagelle dei quotidiani di Milan-Bologna: Zirkzee illumina

 

Le pagelle dei quotidiani di Milan-Bologna: Skorupski salva, Zirkzee illumina
Fortitudo Bologna-Cividale 90-77: sarà Coppa Italia per la Effe

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi