Al momento nel ruolo di centravanti nel Bologna è rimasto di fatto come titolare solo Joshua Zirkzee, data la cessione di Arnautovic che è stata ufficializzata nella serata di ieri. Si tratta di una grande chance per il classe 2001 olandese, il quale potrà dimostrare di potersi caricare sulle spalle l'attacco rossoblù. Su Van Hooijdonk infatti Thiago Motta non cambia idea, e l'ex Heerenven è quindi costretto a trovare una nuova sistemazione.

Come sottolineato dall'edizione odierna di Repubblica, il club rossoblù è alla ricerca di una punta da affiancare a Zirkzee nelle rotazioni dell'attacco felsineo, e il nome emerso con maggiore convinzione nelle ultime ore è quello di Pavlidis dell'AZ Alkmaar. La richiesta degli olandesi è di 15 milioni. A ruota segue il nome di Cuypers del Gent, il quale tra campionato e Conference League ha segnato 9 gol nelle prime 6 gare di questa stagione. Infine il terzo nome sul tavolo è quello di Mikautadze del Metz, reduce da 23 reti nell'ultima stagione in seconda serie francese.

Per il ruolo di esterno si continua a seguire Ngonge del Verone, mentre a centrocampo dopo la conclusione anticipata della trattativa che avrebbe portato Samardzic all'Inter, si è riaperta la pista Fabbian. Mannsverk e Miretti rimangono i principali nomi per il post Schouten.

LEGGI ANCHE: Bologna, si cerca l'accordo con Orsolini e Dominguez per il rinnovo

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Calciomercato Bologna, assalto a Iling Junior

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi