Resto del Carlino - La grande occasione di Skov Olsen

Orsolini permettendo, Skov Olsen torna in ballo per una maglia da titolare

Scritto da Francesco Livorti  | 

Andreas Skov Olsen (Social)

Febbraio è per Riccardo Orsolini un mese d'oro: quello che lo ha visto debuttare in maglia Bologna nella stagione 2017-18 e sbocciare l'annata successiva, quando con l'arrivo di Mihajlovic trovò spazio nel suo ruolo naturale di esterno offensivo, ma non solo. Infatti un anno fa andò a segno contro Brescia e Roma, portando il coordinatore dell'area tecnica rossoblù Walter Sabatini alla famosa frase: "Orsolini vale 70 milioni". Un commento che, con il Covid-19, rappresenta la sua maledizione. Disgrazia che il classe '97 vuole sconfiggere, piegando il Parma. Tuttavia Andreas Skov Olsen è pronto ad approfittarne: provato negli ultimi giorni tra i titolari, se il numero 7 non dovesse farcela, il danese tornerà dal primo minuto. Come un girone fa, lui che proprio all'andata contro i gialloblù ha siglato al momento la sua unica rete in campionato, prima della frattura alla vertebra lombare rimediata in nazionale.


💬 Commenti