Stop al basket per le Nazionali: sette i bolognesi impegnati

Cinque atleti della Virtus e due della Fortitudo

Scritto da Marco Vigarani  | 

Il basket italiano si ferma per lasciare spazio alle Nazionali e Bologna si priva di numerosi protagonisti. La Virtus cede Tessitori e Pajola all'Italia, Jaiteh e Cordinier alla Francia, Teodosic alla Serbia ma anche coach Scariolo alla Spagna. La Fortitudo invece dovrà fare a meno dell'azzuro Procida e del tedesco Benzing.


 


💬 Commenti