Corriere di Bologna - Il Tottenham vuole Tomiyasu, che manca il bronzo alle Olimpiadi

Tomiyasu torna con l'amaro in bocca dalle Olimpiadi, ma freme la voglia di trasferirsi in Inghilterra: direzione Tottenham

Scritto da Riccardo Austini  | 
Takehiro Tomiyasu in azione contro l'Udinese (ph. bolognafc.it)

Tomiyasu fa ritorno in Italia a seguito delle Olimpiadi, seppur con tanto amaro in bocca. La Nazionale giapponese infatti, uscita sconfitta per 3-1 contro il Messico, ha perso la possibilità di poter concludere il torneo con la medaglia di bronzo. Ecco le parole del difensore del Bologna: “Non ho mai pensato che il Giappone potesse battere il Messico. Serve una crescita mentale e non sarà facile. Se questo non accadrà, difficilmente vinceremo un trofeo”. Voltata la pagina Olimpiadi si torna a parlare di mercato e il difensore giapponese ha rifiutato l'offerta dell'Atalanta, in prospettiva di un trasferimento al Tottenham. Il club londinese infatti, presenterà un'offerta da 20 milioni per assicurarsi il giocatore. A seguito della cessione del nipponico, la società felsinea chiuderà in entrata la trattativa con l'Ostenda per Theate.


💬 Commenti