Quest'oggi è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match tra Bologna e Monza il tecnico dei brianzoli Raffaele Palladino. Di seguito le sue parole.

Andrea Colpani, Monza
Andrea Colpani, Monza

Sensazioni per la gara di Bologna

Domani c'è una partita da affrontare contro una squadra fortissima che sta facendo un gran campionato. Sappiamo che dobbiamo andare a Bologna con una carica agonistica importante, con fame, con aggressività, con i nostri principi di gioco e un'identità molto chiara. Sarà una partita bella e difficile allo stesso tempo: dobbiamo fare un'ottima prestazione. E' attraverso le prestazioni che arriva la crescita individuale e collettiva. Ci sono tanti aspetti su cui possiamo migliorare.

Motta e Palladino, due tra i migliori allenatori del campionato

Non è una sfida tra me e Thiago Motta ma tra il Monza e il Bologna. Sono due società, due squadre, che sono migliorate dalla passata stagione. Il Bologna ha fatto e sta facendo cose straordinarie e inimmaginabili. Va dato merito alla società e a tutto l'ambiente: dall'allenatore ai calciatori. Meritano quella posizione di classifica e meritano anche la Champions League, per la continuità di prestazioni che hanno fatto vedere quest'anno. Non hanno mai avuto cali, è una squadra che si difende benissimo, attacca, sa quello che fa. E' migliorata tanto rispetto alla passata stagione nonostante avesse fatto un ottimo campionato. Noi siamo sulla falsa riga, non siamo riusciti a fare qualcosa di straordinario come ha fatto il Bologna ma abbiamo fatto il nostro percorso. Non scordiamoci che l'anno scorso noi eravamo una neopromossa e quest'anno ci siamo migliorati. Direi che abbiamo fatto un grande percorso di crescita e che dobbiamo continuare così.

Thiago Motta, Bologna
Thiago Motta, Bologna

Sulle gare contro Napoli e Torino

Noi giochiamo sempre con leggerezza e sfrontatezza. Contro il Torino abbiamo fatto un'ottima prestazione e sappiamo poi cos'è successo, contro il Napoli credo che per gran parte della partita abbiamo fatto una grande prova, poi ci sono stati 6 minuti dove il Napoli ha fatto gol da campioni. Risulta anche difficile trovare una colpa o un difetto a qualcuno: con dei gol del genere è complicato trovare un miglioramento. Stiamo bene, ci siamo allenati bene in settimana. Domani serve una prestazione di alto livello, contro una grande squadra che in questo momento va rispettata perché è in una zona altissima della classifica e gioca in uno stadio caldissimo.

PROSEGUE NELLA PAGINA SUCCESSIVA

I convocati di Thiago Motta per Bologna-Monza: riecco Beukema, assente Saelamaekers
Urbanski-Carboni, i baby di Bologna e Monza a confronto

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi