Il Resto del Carlino è l'unico quotidiano questa mattina a riportare le condizioni dell'attaccante olandese classe 2001 del Bologna: Joshua Zirkzee.

Le condizioni

Sospiro di sollievo in casa Bologna, specie in casa Joshua: escluse gravi lesioni nel primo controllo. Stessa infortunio rimediato contro l'Inter, ma questa volta di entità differente; c'è da capire come trattare l'olandese da qui alla fine del campionato. Con il Bologna già in Champions, non urgerebbe vederlo in campo in quanto si rischierebbe di peggiorare la situazione; qualora Zirkzee dovesse però stare meglio, può essere lo stesso calciatore a chiedere a Motta di ritagliarsi un piccolo spazio (più facile con il Genoa che con la Juventus) per mostrare al ct dell'Olanda di essere pronto e aver smaltito il dolore. 

Thiago Motta e Joshua Zirkzee (ph. bolognafc.it)
Thiago Motta e Joshua Zirkzee (ph. bolognafc.it)

Ricordiamo come tra esattamente un mese prenderà il via l'Europeo in Germania e Zirkzee a questa chiamata vuole assolutamente rispondere presente. Il Bologna spera di poterlo rivedere prima che vi sia il rischio di perderlo in estate, avendo gli occhi di tutta Europa addosso. Nel mentre, l'olandese - così come i compagni - è al riposo per un altro giorno: la squadra si ritroverà a Casteldebole a partire dalla giornata di domani.

I messaggi sui social

Lo disse a suo tempo, ripostando le parole del compianto Kobe Bryant: “Il lavoro non è finito”. Ecco che, dunque, Zirkzee e compagni hanno fatto di tutto per poterlo finire questo lavoro, e così è stato: è Champions. In aggiunta, aveva risposto qualche settimana fa a un post di Jerdy Schouten, in festa per il titolo d'Olanda con il Psv: “Terremo duro, ci vediamo l'anno prossimo ai massimi livelli”. 

LEGGI ANCHE: Fenucci: "Stagione del Bologna dalle emozioni incredibili. Sul futuro di Thiago Motta..."

Guidolin: "Consiglio a Motta? Io a Udine restai nonostante le offerte arrivarono"
Bologna, in caso di mancato rinnovo di Motta c'è Sarri in pole: Italiano e Palladino secondari

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi